Willy arrestato di nuovo. Il lupo perde il pelo ma non il vizio

Ossona – Ieri sera, intorno alle 23,30, una retata dei carabinieri in piazza Litta si è conclusa con un nuovo arresto di willy il pizzaiolo, cioè O. A.,sorpreso con 52 dosi di cocaina e 6 di hashish all’interno della pizzeria

Annunci sponsorizzati

Sta quasi diventando un mantra. “Hanno arrestato Willy, il pizzaiolo del kebab di piazza Litta”. E’ una frase che a Ossona si ripete con regolarità. Ieri sera chi era in piazza ha visto i carabinieri entrare nella pizzeria e uscire poco dopo insieme a Willy. Poi lo hanno caricato in macchina. Da due anni a questa parte è una scena che si ripete spesso.

Annunci sponsorizzati

La pizzeria era stata riaperta da pochi giorni ed erano pochi giorni che willy era tornato in paese dopo l’ultimo soggiorno obbligato. Tempo neppure una settimana e ha ricominciato. Questa volta i carabinieri hanno trovato il tunisino 49enne con 50 dosi di cocaina e 6 di hashish. La notizia del nuovo arresto è stata anche diffusa dall’ansa. Il lupo perde il pelo ma non il vizio, a quanto pare. Solo due anni fa, poco prima del primo arresto, ha rilasciato una intervista che è ancora su youtube. Eccola.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4372 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.