Ubriaco a Boffalora picchia carabiniere

Carabinieri

Boffalora Sopra Ticino – Ieri sera un ubriaco ha aggredito un carabiniere della stazione di Magenta in piazza Matteotti, all’altezza del civico 7. Infine, i militari lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e ora si trova nel carcere di san Vittore.

E’ successo la sera del 29 dicembre, alle 22. I carabinieri sono arrivati in piazza Matteotti dopo una segnalazione al numero unico di emergenza 112. S.M., un italiano del 1975, residente a Ziano Piacentino (PC), celibe, disoccupato e pregiudicato, era completamente ubriaco. Minacciava e aggrediva i passanti.

All’arrivo dei militari, S.M. si è lanciato contro uno di loro, aggredendolo con violenza e causandogli diverse contusioni. Bloccato, arrestato e portato al carcere milanese di San Vittore è in attesa della decisione dell’autorità giudiziaria, e di smaltire la sbornia.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3124 Articoli
Giornalista Milanese e Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni ho collaborato conTvci, una delle prime televisioni private e così sono anche parte della storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di RPL e scrivo su alcune testate, qua e là.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi