Topi di appartamento e criceti dello smontaggio

Milano, lo scorso 6 aprile i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno arrestato i componenti di una banda di topi di appartamento che si dedicavano anche al furto di autovetture. L’operazione è stata coordinata dal Giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Pavia e ha colpito 12 uomini. Fra questi ci sono 7 albanesi, 4 italiani e un ungherese.

Annunci sponsorizzati

L’accusa nei loro confronti è associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti, rapina, riciclaggio, ricettazione, detenzione e porto in luogo pubblico di arma comune da sparo e violenza contro Pubblico Ufficiale. Il gruppo di topi di appartamento e auto operava nelle province di Milano, Novara e Pavia.

Annunci sponsorizzati

Sotto la guida della Procura della Repubblica di Pavia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Abbiategrasso stavano monitorando alcuni garage ed officine di Abbiategrasso, Zibido San Giacomo, Rosate e Bornasco e hanno così scoperto che erano utilizzati per nascondere veicoli rubati. Le indagini seguenti hanno delineato i ruoli, il modus operandi e le dinamiche interne al gruppo di ladri.

Topi di appartamento, topi di auto e veloci come criceti

Agli appartenenti alla banda di topi di appartamento è stato anche attribuito il riciclaggio di 11 autovetture rubate. Le avevano smontate e venduto i pezzi al mercato nero dei ricambi. Sono considerati responsabili di 25 furti in abitazione, e di una rapina impropria.

Annunci sponsorizzati

A capo dell’organizzazione c’era un cittadino italiano, titolare di una carrozzeria. I suoi collaboratori erano velocissimi a smontare le auto rubate e suddividere i pezzi di ricambio. Un albanese era a capo dei topi di appartamento, anche loro tutti albanesi, dediti ai furti in abitazione e di automobili di lusso. L’organizzazione era completata da un cittadino ungherese, il quale, consapevole della provenienza rubata dei materiali, li acquistava e li rivendeva in Ungheria.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4388 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.