Cerchi lavoro? Ecco la tua occasione senza curriculum e senza discriminazioni

Skillsjob.it, un nuovo portale per chi cerca lavoro ha introdotto  una serie di novità destinate secondo me a rivoluzionare il modo in cui si selezionano i dipendenti, dando ampio spazio all’etica. Il portale infatti non pubblica annunci e non chiede curriculum. Soprattutto non chiede al candidato di  indicare l’età e il sesso.  Fino alla prima selezione, cioè fino al contatto con l’azienda, si è tutto sullo stesso piano.

skills-350x177 Cerchi lavoro? Ecco la tua occasione senza curriculum e  senza discriminazioni Economia Prima Pagina   I candidati

Ricerca di lavoro etica potrebbe essere il sottotitolo di questo nuovo sistema. La registrazione al portale gratuita, come è gratuita la ricerca delle Skills, cioè dei profili inseriti dai candidati. In questi profili non  chiesta l’età e neppure il sesso. Chiedono il livello di studi e la votazione, ma non l’anno di conseguimento del diploma o della laurea. Chiedono quali competenze hai, ma non come le hai acquisite. Imbrogliare non serve. E’ solo una perdita di tempo perchè al primo colloquio sono scoperte e si viene cancellati dal portale. Chiedono anche una autovalutazione psicologica, la soft skill, se si è disposti alle trasferte, se si ha la patente. Attenti, perchè tengono conto che si tenta tutti di sembrare migliori di quello che si è.

Le aziende

Dopo che l’azienda siè iscritta al portale, può inserire le sue richieste attraverso un pannello simile a quello dei candidati. La ricerca è automatica, e mostra al datore di lavoro i profili che meglio corrispondono alla ricerca. Non si può chiedere una segretaria bella presenza, ma si può chiedere che il candidato, maschio e femmina che sia, sappia usare determinati software. La risposta alla ricerca mostrerà un elenco di profili con la percentuale di corrispondenza alla richiesta. L’azienda può scegliere quali comperare, e in questo modo conoscere il modo acquisire i riferimenti per contattare il candidati. Il matching, cioè la ricerca fra i profili, le skills, è automatica, digitale senza alcun tipo di discriminazione o di valutazione umana.

 

 

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2365 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi