Aggressione Milano Via Ripamonti. Colpevole colombiano tradito dall’auto

Inseguimento dei carabinieri ( foto di repertorio)

La rapina con violenza sessuale che si è consumata lo scorso lunedì 9 marzo in via Peressuti, zona Ripamonti, ai danni di una giovane coppia di fidanzatini ( 19 anni lei e 22 lui) ha già il suo colpevole, braccato prima e poi arrestato dai carabinieri della Compagnia Milano porta Monforte.

Pubblicità

La scorsa notte infatti è stato fermato un cittadino colombiano, Freylin Lopez Villa, di soli 24 anni, ritenuto responsabile dell’aggressione. Durante la rapina il colombiano aveva minacciato i due giovani con una pistola, aveva picchiato il ragazzo che si era rifiutato di andare a prendere del denaro al bancomat, si era fatto consegnare dalle due vittime il cellulare e i portafogli, e aveva costretto i due a spogliarsi. Poi aveva messo le mani addosso alla giovane.  Infine se ne era andato con la loro automobile dopo che i due ragazzi erano riusciti a fuggire.

Pubblicità

Mercoledì trovata l’automobile rubata. Poi nella notte l’arresto

Le indagini dei carabinieri sono partite proprio dall’automobile rubata, una fiat punto blu che è stata ritrovata mercoledì in via del Turchino. Identificato l’uomo che la stava utilizzando, anche grazie al tracciamento dei telefoni cellulari delle vittime, i carabinieri sono riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo, su mandato di proc. Agg. Maria Letizia Mannella e del Sost. Proc. Dott. Luca Gaglio, che hanno coordinato le indagini.

Pubblicità

L’ aggressore di via Ripamonti, come è ora chiamato, è accusato di rapina e violenza sessuale. La legge è infatti chiara su questo punto. Il reato di violenza sessuale è imputato all’aggressore anche nel caso in cui vi sia solo un contatto fisico non consenziente o sotto minaccia, anche se non vi è  un rapporto sessuale completo.

Pubblicità

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4479 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.