Crema per la pelle dei neonati ritirata in tutta Europa: “È tossica”.

Lo scorso 28 luglio è stata richiamata dal commercio una crema di marca Cotton Tree, prodotto in India, destinato ad essere usato come crema le zone pannolino dei neonati.

La crema conteneva propilparabene oltre i limiti consentiti dalla legge. Si tratta di una sostanza chimica nociva che può causare dei danni al sistema endocrino. A lanciare l’allarme è stato Rapex il sistema di allerta rapido della Commissione Europea che si è fatto carico della segnalazioni di prodotti che i ministeri della sanità dei paesi dell’Unione hanno dichiarato pericolosi. Il prodotto è entrato nella black list di cosmetici contaminati su segnalazione del Ministero della Salute dell’Irlanda e vi è stata la pubblicazione di un alert sul siito internet di Rapex.

Prodotto ritirato dal commercio

Quindi è stato disposto il ritiro dal commercio del prodotto perchè non conforme al Regolamento (CE) n. 1223/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio del 30 novembre 2009. Le auotrità sanitarie europee hanno allertato del pericolo gli altri paesi. Le sostanze utilizzate nella crema pare penetrino nell’organismo tramite la pelle e innescano una attività denominata estrogeno-mimetica che potrebbe sollecitare la formazione di tumori cui i bambini sono portati geneticamente. il prodotto è stato ritirato perchè considentrato non conforme alle dierettive europee sui cosmetici. Il Propylparabene, e i parabeni in generale, sono utilizzati come conservante per alimenti, farmaci e prodotti cosmetici per le proprietà antifungine che ne aumentano il periodo di conservazione. e sono ammessi nei prodotti cosmetici con un limite massimo di 0.4% per un singolo estere e di 0,8% per le miscele.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2241 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi