Sala: votiamo per la regione e per la riapertura dei Navigli

Il referendum per la riapertura dei Navigli a Milano si potrebbe fare in concomitanza con le Regionali del prossimo anno. Questa la dichiarazione del sindaco di mialno Beppe Sala, rilasciata al termine della conferenza stampa tenuta insieme al sindaco di Chicago Emanuel.

Annunci sponsorizzati

“La mia proposta” continua Sala “è quella di riagganciare il referendum ad un’altra consultazione politica nell’ottica del risparmio e del contenimento dei costi”.
Il Sindaco ha poi ribadito che nel referendum non porrà la domanda ai cittadini se interessati o meno alla riapertura dei navigli, ma la domanda verterà alla richiesta di condivisione o meno del progetto in fase di definizione legato alla riapertura dei Navigli, alla riqualificazione della città e al rilancio economico.

Annunci sponsorizzati

“Nei prossimi giorni” ha continuato Sala “ci sarà un ultimo incontro con il comitato scientifico, poi faremo la presentazione sullo stato dell’arte, anche se ci serve ancora qualche mese per andare ad analizzare nel dettaglio l’intero progetto”.
Progetto condiviso e portato avanti con il Comitato Apertura dei Navigli, e soprattutto con Regione Lombardia, ed in primis con il vice presidente del consiglio regionale il leghista Fabrizio Cecchetti.

Annunci sponsorizzati

Donatella Magnoni
Donatella Magnoni 46 Articoli
Sono nata ad Abbiategrasso 52 anni fa e vivo a Vermezzo da altrettanti anni. Sposata da 28, ho 2 figli Federica e Marco. Appassionata da sempre di Politica, sono assessore dal 2015 del mio Comune. E dal 2013 Presidente Copagri Milano Monza e Brianza. Sono Appassionata di letteratura, Storia e Sport. Juventina dalla nascita e per sempre. Un'altra mia passione: la mia Lombardia, che amo da Nord a Sud, da Est a Ovest.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.