Il concerto di San Vittore apre la stagione musicale della Banda di Rho

concerto san vittore

Rho – Apertura della stagione musicale per il Corpo Musicale Cittadino Parrocchiale di Rho. Sabato 13 maggio alle 21 all’auditorium di via Meda, il complesso musicale, il sodalizio più vecchio della città, si presenta al pubblico nel ‘Concerto di San Vittore’.

banda-rho-350x232 Il concerto di San Vittore apre la stagione musicale della Banda di Rho Eventi Prima Pagina   %Post Title, %Image Name, %Post CategoryLa banda , guidata dal Presidente Isidoro Moroni, offre alla cittadinanza questo concerto in onore del patrono della città oramai dal 1902, rendendolo dunque un appuntamento che fa parte della tradizione rhodense ma capace allo stesso tempo di rinnovarsi e proporsi come evento sempre fresco ed interessante.  Il concerto di quest’anno si avvale della collaborazione con il Teatro dell’Armadillo, collaborazione che si rinnova in quanto già in passato queste due realtà cittadine hanno dato prova di saper interagire in maniera proficua. I musicanti sotto la guida del maestro Salvatore Catalano,  dopo le prove d’assieme tenute nella propria sede di via Bettinetti 60 (Oratorio San Carlo) , avranno modo di offrire alla cittadinanza un variegato programma riservato alla musica moderna. Il programma del concerto è dedicato alla musica leggera e rock nazionale ed internazionale.

Una serata musical teatrale

In particolare verranno eseguiti  brani in onore ad artisti del calibro di Domenico Modugno, Lucio Battisti, Lucio Dalla, I Queen. Gli attori Marco Corcella, Veronica Ceriani e Manuela Lucchini del Teatro dell’Armadillo, presenteranno alcune sorprese in una serata musical-teatrale che sicuramente saprà coinvolgere tutti i presenti sul palco e in platea. Per l’occasione, farà il suo debutto il giovanissimo Giancarlo Lorenzini con il saxofono contralto, ultima new entry della scuola allievi dello stesso complesso musicale guidata da William Bruno. Nella prima parte la banda eseguirà ‘Modugno forever’ di Giancarlo Gazzani; ‘Omaggio a Lucio Dalla’ di Dalla; ‘Ricordando Battisti’ du P. Presti e ‘The final countdown’ di Ron Sebregts e ‘I feel good’ di James Browan. Nella seconda  ‘Queen in concert’ di Jay Rocook; ‘El bimbo’ di Naohiro Iwai, ‘Sailing’ di Sutherland -Waignein e ‘I will follow him’ di Jan van Kraeydonck.

Roberto Morelli
Roberto Morelli 17 Articoli
Roberto Morelli

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi, rettifica o replica