Appuntamento con la democrazia partecipativa in Lombardia

fabrizio cecchetti convegno democrazia partecipativa

Milano – Lunedì 27 febbraio alle ore 16.30  nella Sala Gonfalone del palazzo Pirelli, in via Fabio Filzi 2, un convegno sul nuovo progetto di legge per la democrazia partecipativa in Lombardia. Presenti tutte le forze politiche del consiglio regionale.

lunedì-350x227 Appuntamento con la democrazia partecipativa in Lombardia Eventi Prima Pagina Il progetto di legge per facilitare la presentazione e la trattazione di progetti di legge di iniziativa popolari e costituire un moderno portale regionale in grado di promuovere e attuare forme di democrazia partecipativa online ha coinvolto tutti. Pare che l’entusiasmo sia davvero trasversale. Prova ne è la partecipazione come relatori dei rappresentanti delle forze politiche di tutto l’arco consigliare lombardo. Dal movimento 5 stelle al pd, passando lper la lega nord e forza italia. Tema della discussione è “Cittadino protagonista: democrazia partecipativa in Lombardia”. IL promotore è il Vice Presidente del Consiglio regionale, Fabrizio Cecchetti.

Nei progetti anche un portale online. Sarà come Rousseau, il portale dei M5s?

Cecchetti è il primo firmatario, come si usa dire. Nello specifico significa che la legge è partita da luie che poi è stata condvisa daglia ltri consiglieri regionali. La legge riguarda la modifica delle norme sull’iniziativa legislativa popolare. Prevede anche la costruzione di un portale unico regionale per la partecipazione dei cittadini. Il convegno sarà aperto dai saluti istituzionali del Presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo. Precederà di poco la presentazione in aula della legge. Tra i relatori ci sarà deputato Giancarlo Giorgetti, presidente della Commissione per l’Attuazione del Federalismo Fiscale, l’assessore regionale Luca Del Gobbo (Open Innovation), l’assessore del Comune di Milano, Lorenzo Lipparini (Partecipazione e Open Data), i Consiglieri regionali Pietro Foroni (Lega Nord), Carlo Malvezzi (Lombardia Popolare), Iolanda Nanni (M5S), Stefano Bruno Galli (Lista Maroni), Fabio Pizzul (PD) e Claudio Pedrazzini (Forza Italia).

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2400 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi