Cecchetti. Solidarietà a Artur Mas, sotto processo per la Libertà

fabrizio cecchetti artur mas

Milano- Il vicepresidente del consiglio della regione Lombardia ha espresso la sua solidarietà all’ex presidente della Catalogna Artur Mas. Il governo Spagna lo ha messo sotto processo per disubbidienza grave. Artus Mas ha permesso ai Catalani di votare per l’indipendenza.

cekmas-350x227 Cecchetti. Solidarietà a Artur Mas, sotto processo per la Libertà Politica Prima Pagina “Incredibile, l’ex presidente della Catalogna Artur Mas rischia di essere condannato e interdetto dai pubblici uffici per aver permesso ai propri cittadini di votare sull’autodeterminazione della Catalogna, principio garantito dal diritto internazionale. Esprimo la massima solidarietà ad Artur Mas e a tutti i catalani che stanno subendo processi e provvedimenti restrittivi da parte delle istituzioni spagnole.  E’ chiaro che ormai il governo di Madrid non sa più cosa inventarsi per bloccare la pacifica e democratica marcia verso l’indipendenza del popolo catalano, ma la democrazia e la libertà non si possono arrestare e alla fine sarà il volere del popolo a vincere.”
Così il vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia Fabrizio Cecchetti (Lega Nord) ha espresso la sua solidarietà ai Catalani, la cui unica e vera colpa è quella di volersi amministrare da soli.

Offesa alla libertà di opinione e alla civiltà

Non molto lontano da noi si sta consumando un dramma. Una grave offesa alla libertà di opinione e alla civiltà. Anzi alla libertà degli uomini. La Catalogna e Barcellona, infatti, sono spesso meta per le nostre vacanze. Dei processi politici intentati dalla Spagna parlano in pochi. Questo non rende, però, la notizia di questo processo alla libertà meno grave, meno offensiva, meno incivile.
Qualcuno mi chiede come mai tanto spazio al Fabrizio Cecchetti, su Co News. Ha una grande attenzione per l’altomilanese. Quindi, è facile che sui problemi che toccano i Comuni dell’ovest di Milano sia reperibile una sua opinione. Però è anche uno dei pochi politici che non ha paura di esporsi sui temi della libertà, e di offrire solidarietà e sostegno ai catalani e agli altri popoli che sono in cerca della loro emancipazione.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2399 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi