Stra Magenta 2017. E’ il momento di correre per la classifica

Magenta – La stra Magenta quest’anno si correrà il 5 febbraio. Il ritrovo dei maratoneti è per le 8.30 in piazza Mercato, a fianco del palazzetto dello sport. Family run, gara competitiva e gara non competitiva sono le tre manifestazioni.

maratona stra magentaLa stra-Magenta è  così arrivata alla sua quarta edizione e ha migliorato la sua organizzazione. Le gare saranno 3. La family run, cui parteciperanno famiglie e bambini, inizierà con mezz’ora di anticipo sui professionisti. Alle 9.30 si ritroveranno sulla linea di partenza, pronti a scattare al via del direttore di gara. Seguiranno alle 10 i maratoneti della gara competitiva. Pochi minuti è di avvieranno anche coloro che partecipano per la gioia di correre. Sono preventivati due giri della città,fra i giardini di casa Giacobbe, passaggio in piazza Liberazione e arrivo in via Matteotti.

Giampiero Boscani direttore gara

Il direttore tecnico sarà, per quest’anno, Gianpietro Boscani che si occupa anche del Giro d’Italia e collaborerà anche per la Stra Magenta. L’organizzazione, come di consueto, è affidata all’Atletica Palzola. Alla partenza della stra magenta si attendono anche dei maratoneti importanti che vantano record da grnae prestazione e che si pensa potranno essere una vera sfida per gli altri atleti appassionati di corsa.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2204 Articles
Sono per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Be the first to comment

Rispondi

Leggi anche