Metropolitana rossa riprende la circolazione dopo un allarme bomba

metropolitana rossa a Milano

Questa mattina, intorno alle 10, la linea della metropolitana rossa è stata sospesa a causa di un allarme bomba. Le fermate interessate sono quelle di via Bisceglie e via Inganni. Per circa un’ora, dopo l’allontanamento dei passeggeri dalle stazioni, non è stato possibile raggiungere il capolinea. Le autorità giudiziarie hanno effettuato le verifiche necessarie. Infine hanno escluso che vi fosse davvero pericolo. Tutto si è risolto velocemente. Si trattava del solito bagaglio dimenticato da qualche passeggero troppo frettoloso. Attualmente la linea rossa circola normalmente anche nelle due stazioni d’Inganni e Bisceglie.

Fate attenzione ai bagagli. Non dimenticateli in metropolitana

Sono parecchie settimane che, nelle stazioni e sui treni delle metropolitane, fra gli annunci si sentono anche quelli che avvisano di fare attenzione ai propri bagagli. Quelli dimenticati saranno infatti sottoposti alle verifiche delle forze dell’ordine. In casi straordinari possono anche essere fatti saltare e distrutti. Ciononostante non passa giorno che, in un punto o nell’altro di Milano si verifichi un allarme bomba dovuto a qualche passeggero distratto. L’allarme anti terrorismo in città rimane comunque molto alto.

Annunci sponsorizzati

Mba

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3707 Articoli
Giornalista metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 fino alla fine nel dicembre 2019, speaker di Radio Padania libera, scrivo su alcune testate, qua e là, coordino le redazioni di Co Notizie, Nord Notizie e di altri portali di informazione. Sono anche un Web and Seo Editor Specialist.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi