Antonio Rossi. Ecco le Asd 2016 finanziate. C’è anche Ac Ossona

Altomilanese  – Ecco l’elenco delle associazioni sportive locali che hanno vinto il bando di Regione Lombardia per il ASD 2016. Fra i vincitori anche l’AC Ossona. La presentazione dell’assessore Antonio Rossi.

acossona-350x205 Antonio Rossi. Ecco le Asd 2016 finanziate. C'è anche Ac Ossona Prima Pagina Sport   C’è un bell’ elenco di associazioni sportive dell’altomilanese che ha partecipato e vinto il bando regionale dedicato al sostegno delle associazioni sportive dilettantistiche lombarde. L’impegno della Lombardia per tutto il comparto è stato importante. Lo stanziamento completo per la linea 2, dedicata alle ASD del territorio, è di  1.447.443 euro.  Fra le associazioni sportive dell’altomilanese, di cui vi forniamo l’elenco c’è anche l’AC Ossona. E’ il primo anno che l’associazione ottiene il finanziamento.

L’elenco delle Società sportive finanziate

Oltre al progetto dell’AC Ossona, sono stati finanziati quelli di due associazioni di Vittuone. L’ Asd Accademia calcio Vittuone e Baskettiamo. Le altre società sportive finanziate sono l’ Asd Centro Sport e della Polisportiva Ardor di Bollate, l’ Asd Arteritmica di Parabiago, l’ Asd Bulls di Rescaldina, l’Unione sportiva di San Vittore Olona, la Benny’s band di Assago, l’ Arabesque di Rosate, la Polisportiva dilettantistica di Buccinasco e Corsico, l’ Asd Universal di Solaro, l’ Asd polisportiva Centro della gioventù di Motta Visconti, il Trezzano Basket e la Polisportiva Uisp Canegrate.

Antonio Rossi per lo sport del Territorio

L’assessore allo Sport e Politiche per i giovani Antonio Rossi ha inviato l’elenco delle società che riceveranno il finanziamento regionale. “L’impegno di Regione Lombardia a favore dello sport lombardo trova concretezza in queste graduatorie. Assegnano i contributi delle linee 1 e 2 del bando Asd 2016”. Ha detto l’assessore  di Regione Lombardia Antonio Rossi commentando le graduatorie definitive di assegnazione dei fondi a Federazioni e Asd (Associazioni sportive dilettantistiche). “Lo sviluppo della cultura sportiva è tra le priorità del mio Assessorato”  ha poi  aggiunto. “Regione Lombardia e l’Assessorato allo Sporte Politiche per i giovani continueranno questo impegno a favore delle realtà del territorio sostenendone l’attività a partire da quanto stabilito dalla legge regionale 26. Questa legge ha adeguato tutta la normativa del settore anche alle esigenze di società e atleti”.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2365 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi