Le nuove piste ciclabili dell’altomilanese

piste ciclabili

Milano – Regione Lombardia ha definito i contributi per la realizzazione e la manutenzione di piste ciclabili nell’altomilanese. Ecco quanto destinato ai comuni dell’Est Ticino per potenziare il sistema ciclabile.

pistaciclbile-300x191 Le nuove piste ciclabili dell'altomilanese Politica Prima Pagina I progetti sono stati finanziati tramite bando regionale cui hanno partecipato Comuni in forma aggregata o singolarmente. I progetti sono stati finanziati in modo quasi completo. Altri fondi per il completamento dei progetti saranno reperiti dagli stessi Comuni. Queste opere saranno completate entro il 2020. A darne la notizia un comunicato di Fabrizio Cecchetti che ha divulgato i dati relativi a tutta la provincia di Milano.”La nostra Regione è sempre più all’avanguardia e attenta a uno sviluppo viabilistico ecosostenibile tramite la mobilità dolce, anche in ottica di interconnessione tra bici e treno, o semplicemente di svago per il tempo libero e il turismo. Questa è la dimostrazione concreta di quanto sia importante avere una maggiore autonomia regionale e quindi più risorse a disposizione che poi vengono reinvestite per il bene del territorio e dei cittadini lombardi”.

L’elenco delle piste ciclabili che saranno realizzate

Eccovi l’elenco con indicato il nome del progetto, e i comuni che parteciperanno, il costo e il contributo concesso dalla regione Lombardia.
– Più Bici – asse nord: Assago (capofila), Basiglio, Buccinasco, Pieve Emanuele e Zibido San Giacomo; costo 1.829.501,46 euro; contributo 1.165.351,34 euro.
– Risi & Bici: Binasco (capofila), Noviglio, Rosate, Gaggiano; costo 862.332,68 euro; contributo 603.632,86 euro.
– Anello ciclabile di collegamento tra i due percorsi ciclabili regionali sito nei territori dei comuni di Castano Primo, Cuggiono e Buscate; costo 955.171,35 euro; contributo 633.059,97 euro.
– Realizzazione di percorsi di mobilità ciclistica – misura mobilita’ ciclistica del Por-Fesr Inveruno; 2014/2020; 1,5 milioni; 1.050.000 euro.

– Connessione della rete ciclabile regionale con le stazioni ferroviarie di Parabiago e Rescaldina e alle reti ciclabili dei comuni di Parabiago, Cerro maggiore e Rescaldina; Parabiago (capofila), Cerro Maggiore, Rescaldina; Costo 2.183.557 euro; contributo 1.327.425 euro.
-‘Traccia azzurra: collegamento ciclabile tra l’Abbiatense e Vigevano’; Parco Lombardo della Valle Del Ticino (capofila); Abbiategrasso, Vigevano, Ozzero e Morimondo; 1.880.163,14 euro; 1.316.114,20 euro.
– Tutte per una. Collegamento ciclistico dei comuni del nord-ovest milanese alla stazione ferroviaria di Rho; Rho (capofila), Pregnana Milanese, Cornaredo, Settimo Milanese; costo 1.571.990,07; contributo 1.100.399,35 euro.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 2456 Articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi