Tentato omicidio alla discarica. Martellate con la mazza

discarica tentato omicidio ossona

 

discaricatentatoomcidio-328x172 Tentato omicidio alla discarica. Martellate con la mazza Piazza Litta Prima Pagina Tutto è cominciato verso le 9 di questa mattina quando la polizia locale e i carabinieri sono intervenuti per una lite sorta fra due uomini, entrambi di nazionalità marocchina e residenti a Ossona. I due stavano litigandosi i rifiuti. Una volta divisi e invitati ad allontanarsi, i due non hanno desistito. Poche ore dopo sono tornati alla discarica e intorno alle 11.30 hanno ricominciato a litigare. Fin a che uno dei due, il più vecchio, 48 anni, non ha preso una mazza e non ha colpito l’altro, di 26 anni, alla testa. L’uomo è caduto a terra svenuto.

Soccorsi velocissimi

Il guardiano della discarica ha chiamato immediatamente la polizia locale, che è arrivata subito. Gli agenti si sono trovati davanti all’ uomo disteso a terra e hanno chiamato ambulanze e i carabinieri.  Sul posto sono arrivati quindi  due ambulanze, una della Croce bianca di Sedriano e, in seguito, una dei soccorritori volontari di Arluno. Insieme a loro, sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Corbetta.  L’uomo colpito dalla martellata è stato immediatamente soccorso. La foto è stata scattata pochi momenti dopo l’aggressione, quando si era in attesa delle ambulanze. Il ferito dalla martellata è stato portato all’ospedale in codice giallo, ma non se ne conosce ancora l’identità. Poco dopo la partenza della prima ambulanza, ne è arrivata un’altra, anche il feritore è stato accompagnato all’ospedale di Magenta in codice verde e sotto  custodia. Infatti un colpo alla testa con un martello da muratore potrebbe essere inteso come tentato omicidio. Dalle ultime notizie risulta che ambedue i contendenti, ferito e feritore, sono stati denunciati.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2400 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

2 Commenti

  1. addirittura, tentato omicidio, pensavo che dispensare colpi di martello da muratore? in testa alla gente fosse ordinaria amministrazione! p.s.ma come è fatto un martello da muratore?

Rispondi