Esplosione nella notte. Bomba al bancomat di Arluno

bancomat arluno

Arluno – Esplosione nella notte. Degli conosciuti hanno fatto saltare in aria il bancomat dell’ufficio postale di via Turati. Fortunatamente nessun ferito.

bancomat-324x216 Esplosione nella notte. Bomba al bancomat di Arluno Piazza Litta Prima Pagina   Questa notte poco prima delle 2, i residenti di via Turati son stati svegliati dal boato di una bomba. Degli sconosciuti hanno fatto saltare in aria lo sportello bancomat degli uffici postali di via Turati. La gente che dormiva nei palazzi vicini, ha pensato ad un terremoto e si è precipitata in strada, giusto in tempo per veder i fuggire i rapinatori a bordo di un’automobile, con il bottino. Tramite il 112 sono stati allertati i carabinieri. L’esplosione è stata così forte che se ne è sentito il rimbombo fino al confine con Corbetta.
I carabinieri sono stati sul posto fin verso le 6 del mattino.

Caccia ai ladri di bancomat

Le forze dell’ordine hanno compiuto tutti gli accertamenti  e i rilievi del caso. Hanno cercato tutti gli indizi che potranno portare, si spera, all’identificazione e all’arresto dei colpevoli. La posta oggi funzionerà solo per la parte che riguarda la corrispondenza. Infatti ci sono stati parecchi danni anche all’ interno dell’ ufficio postale. Il bancomat resterà chiuso fino a che i tecnici non sostituiranno il macchinario. Non si conosce ancora l’entità della somma rubata.

 

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 2458 Articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi