Banda di Rho. I nuovi appuntamenti del corpo musicale

banda di rho

Rho – Sabato 19 e domenica 20 novembre le iniziative della Banda di Rho per Santa Cecilia. Prima saranno presenti alla Messa prefestiva con una serie di esecuzioni dedicate ai musicisti defunti. Poi domenica il pranzo comunitario dell’associazione. Prossimo impegno: il concerto di Natale.

banda-di-rho-324x213 Banda di Rho. I nuovi appuntamenti del corpo musicale Eventi Prima Pagina   Il Corpo Musicale Cittadino Parrocchiale festeggia Santa Cecilia, patrona della musica e del canto.  Il complesso musicale presieduto da Isidoro Moroni, sabato 19 e domenica 20 novembre, ricorda tutti i musicisti che nel corso di questi 115 anni di storia hanno parte del complesso e tutti coloro  che oggi, con grande impegno proseguono e dando continuità all’associazione più vecchia della città. I musicanti ed il maestro Salvatore Catalano sabato 19 parteciperanno alla messa prefestiva nella Chiesa prepositurale di san Vittore, suonando alcune brani di Haendel, Neubock, Swearigen durante ed al termine della stessa.

In ricordo di Mario Airaghi

Nella funzione saranno ricordati anche i musicanti defunti, ed in particolare Mario Airaghi, scomparso nel scorso mese di agosto. Airaghi, ha suonato nella banda per di più di sessant’anni. Ha iniziato nel lontano 1947 con il fondatore don Giulio Rusconi.  I musicanti lo ricordano sempre in prima fila con il suo amato flicorno. Per tantissimi anni consigliere, responsabile del demanio, archivista nonché trombettiere ufficiale. Persona mite, umile e sempre con il sorriso sulle labbra. Ha dato davvero tanto alla nostra banda.

Infine, musicanti e simpatizzanti, domenica 20 novembre si recheranno in un ristorante della provincia di Varese per trascorrere una giornata all’insegna dell’allegria e del divertimento. Il prossimo impegno del Corpo Musicale Cittadino Parrocchiale, sarà il ‘Concerto di Natale’ che terrà venerdì 16 dicembre all’auditorium di via Meda.

Roberto Morelli
About Roberto Morelli 16 Articles
Roberto Morelli

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi