Omicidio Canegrate. Fatti fuori due fratelli albanesi

lainate spaccio

Canegrate -Sparatoria per strada. Morti due fratelli albanesi con precedenti. Colpiti  da almeno 10 colpi di pistola.

canegrate albanesi omcidioSono stati freddati a colpi di pistola. 8, 10 colpi sparati contro la loro auto, in corsa. Colpiti hanno perso il controllo dell’auto, che si è ribaltata ed è andata a sbattere contro un albero. Sono morti così, in un probabile regolamento di conti, due fratelli albanesi: Alban e Agron Lleshaj, di ventisette e ventiquattro anni.
I due erano residenti a Parabiago, e avevano diversi precedenti per droga. L’omicidio è avvenuto nel quartiere Valverde. L’auto dei due fratelli proveniva da via Ancona. Sono stati trovati solo alle prime luci dell’alba.

Morti a bordo dell’auto

Intorno alle 9.00 i soccorsi del 118 e i carabinieri si sono recati sul posto. Gli operatori dell’automedica hanno potuto solo constatare il decesso dei due uomini. Non si sa ancora se sono morti per i colpi di pistola o per l’incidente automobilistico. Ora tocca alle forze dell’ordine capire chi e per quale motivo ha organizzato una simile esecuzione.

 

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3404 Articoli
Giornalista Milanese e Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni ho collaborato conTvci, una delle prime televisioni private e così sono anche parte della storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di RPL e scrivo su alcune testate, qua e là.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi