Omicidio Canegrate. Fatti fuori due fratelli albanesi

lainate spaccio

Canegrate -Sparatoria per strada. Morti due fratelli albanesi con precedenti. Colpiti  da almeno 10 colpi di pistola.

carabinieri1200-324x238 Omicidio Canegrate. Fatti fuori due fratelli albanesi Piazza Litta Prima Pagina Sono stati freddati a colpi di pistola. 8, 10 colpi sparati contro la loro auto, in corsa. Colpiti hanno perso il controllo dell’auto, che si è ribaltata ed è andata a sbattere contro un albero. Sono morti così, in un probabile regolamento di conti, due fratelli albanesi: Alban e Agron Lleshaj, di ventisette e ventiquattro anni.
I due erano residenti a Parabiago, e avevano diversi precedenti per droga. L’omicidio è avvenuto nel quartiere Valverde. L’auto dei due fratelli proveniva da via Ancona. Sono stati trovati solo alle prime luci dell’alba.

Morti a bordo dell’auto

Intorno alle 9.00 i soccorsi del 118 e i carabinieri si sono recati sul posto. Gli operatori dell’automedica hanno potuto solo constatare il decesso dei due uomini. Non si sa ancora se sono morti per i colpi di pistola o per l’incidente automobilistico. Ora tocca alle forze dell’ordine capire chi e per quale motivo ha organizzato una simile esecuzione.

 

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2399 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi