Dote Merito. Viaggio premio ai più bravi

Anche quest’anno gli studenti che hanno conseguito l’esame di Stato con 100 e lode e 100 alla maturità avranno l’opportunità di effettuare un viaggio all’estero. Questo grazie alla “Dote Merito”. Regione Lombardia ha stanziato 1 milione di euro per l’anno 2016/2017. Sono destinati a viaggi ‘esperienziali’ all’estero uniti a stage e corsi di alto profilo nella produzione e nella ricerca. Destinatari sono gli studenti più meritevoli che vogliono approfondire il proprio percorso di studio. Valentina Aprea, assessore di Regione Lombardia all’Istruzione, Formazione e Lavoro, ha presentato il nuovo catalogo della Dote Merito ai 400 studenti.

Annunci sponsorizzati

Erano riuniti lo scorso 8 novembre all’Auditorium Testori di piazza Città di Lombardia. 12 settori di studio: agricoltura, artigianato e industria, commercio, cultura, design e moda, lingue straniere, ristorazione, scienze, sport, teatro e cinema, tecnologie e turismo. Tra le mete proposte Londra, New York, Cina, Mosca, Thailandia, Cuba, Malta, Kazakistan, Florida, India, e molte altre ancora.

Annunci sponsorizzati

Un’ opportunità per chi ottiene il massimo dei voti

Alcuni giovani che hanno già fatto questa esperienza erano presenti all’incontro. Erika De Luca di Rescaldina (Milano), 20 anni, dopo aver conseguito la qualifica professionale regionale con 100, ha scelto di iscriversi a Dote Merito per partecipare al progetto “Ciak…si gira a New York”. Un Laboratorio di cinema alla scoperta della Grande Mela. Erika ha potuto visitare la grande metropoli e arricchire le proprie abilità nel settore cinema-teatro. Ha prodotto, insieme ai compagni di viaggio, un docu-film in cui hanno raccontato dal vivo l’esperienza americana.

Paolo Ceriani ha scelto di partire per Pechino (Cina). Qui, il giovane ha potuto approfondire la cultura del progetto e del design di questo paese, tra tradizione e innovazione. Grazie anche al supporto di professori delle più importanti strutture museali universitarie del territorio. Il 19enne di Uboldo (Varese) appassionato di design ha incontrato alcuni tra gli architetti che hanno progettato il padiglione China per l’Expo 2015. Altra esperienza è stata quella di Marco Faverzani, di Novate Milanese (Milano). Insieme ad altri otto compagni, è partito per un viaggio in barca a vela tra le isole della Bretagna settentrionale. Marco ha osservato e studiato i fenomeni delle maree e delle correnti. Ha anche imparato il significato della gestione e della condivisione del quotidiano su una barca con limitate risorse alimentari, l’importanza delle gerarchie, e la capacità di reagire ai problemi improvvisi

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4386 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.