Al castello bandiere, auto storiche e macchinine

bandiere storiche milano

Milano – Il primo ottobre dalle 9:00 alle 18:00 nella piazza d’Armi del Castello Sforzesco si celebrerà la prima giornata mondiale di vessillologia. La manifestazione sarà ospite della X edizione del Trofeo Milano, una gara automobilistica con auto d’epoca. Presenti numerose associazioni che si occupano di Bandiere. Inoltre si festeggeranno i primi 70 anni dell’Unicef con una pista per i bambini.

bandiere-324x209 Al castello bandiere, auto storiche e macchinine Piazza Litta Prima Pagina   Due eventi, anzi tre. La “CMAE“, il Club Milanese d’Automotoveicoli d’Epoca, ha organizzato il Trofeo Milano 2016. E’ la decima edizione della gara automobilistica con auto e moto storiche. Alla competizione parteciperanno 100 automobili e 30 moto. La partenza sarà nella piazza d’armi del Castello sforzesco. All’interno della manifestazione saranno presenti i gazebo dell’ associazione Bandiere Storiche e quelle della consorella CISV (Centro Italiano Studi Vessillologici). Ambedue le associazioni fanno parte della FIAV (Federazione Internazionale delle Associazioni Vessillologiche). Il terzo evento della giornata è organizzato dall’ Unicef, che celebrerà i suoi primi 70 anni.  Nella piazza d’armi ci sarà una pista di macchinine a pedali per i bambini.

La giornata mondiale di vessillologia

Abbinando auto d’epoca con bandiere storiche e attuali,  gli esperti di vessillologia di tutta Italia incontreranno il grande pubblico e celebreranno il “World Vexillology Day”, cioè la Giornata Mondiale della Vessillologia. Lo stand dell’associazione Bandiere storiche sarà dedicato al castello sforzesco e sarà imbandierato con preziosi e curiosi vessilli che richiamano stemmi presenti all’interno del castello stesso. Si potranno quindi vedere l’inquartato insubre, la croce di San Giorgio, il biscione dei visconti, e tante altre bandiere. Si potranno ascoltare le loro storie e finalmente notarle in quegli angoli del castello di Milano, che sembra spesso di conoscere così bene, ma i cui particolari si notano poco.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2399 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi