Marco Garanzini muore a causa di un infarto

Marcallo con Casone – Il consigliere comunale Marco Garanzini è scomparso domenica 21 agosto a causa di un infarto improvviso. Lutto per Marcallo con Casone e per la sezione della Lega Nord. Gli orari del funerale.

marco-garanzini-324x211 Marco Garanzini  muore a causa di un infarto Piazza Litta Prima Pagina   Marco Garanzini, consigliere comunale della Lega Nord di Marcallo con Casone, è morto ieri in seguito ad un infarto. Aveva 76 anni.  I funerali saranno domani mattina, 23 agosto, alle 10.30, nella chiesa parrocchiale di San Marco. La chiesa si trova piazza Italia a Marcallo. Marco Garanzini era molto conosciuto.Uno di quelli che potevano ancora vantarsi di esser nato a Marcallo. Era l’anima della locale sezione della Lega Nord da molti anni, grande organizzatore e grande amico, prestava la sua opera a favore di tutte le associazioni del paese, ma soprattutto della sua Lega Nord.

Ciao Marco

Marco Garanzini non mancava mai agli appuntamenti del Movimento, da cui era apprezzatissimo. Il 25 maggio del 2015 era stato eletto consigliere comunale. Ieri pomeriggio intorno alle 17, 30 si trovava nel circolino dei pensionati di Via luigi Pasteur, quando è stato colpito da un infarto. I soccorsi sono stati chiamati immediatamente, ma non c’è stato nulla da fare. I Soccoritori dell’ambulanza della Croce Bianca di Magenta hanno tentato la rianimazione ma all’arrivo dell’auto medica non si è potuto far altro che constatare la morte di Marco.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2355 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi