Gazzetta hacker. Attacco a Corriere della Sera e Gazzetta dello sport

Web – Questa mattina si è sparsa la notizia che degli hacker avevano bucato due siti importanti. Quello del Corriere della sera e quello della Gazzetta dello sport. Alle 11. 26 di questa erano ambedue offline. Nella prima pagina appaiono i messaggi degli hacker. Aggiornamento. Alle 18.32 i due siti internet di RCS sono ancora irraggiungibili.

hacker-gazzetta-324x166 Gazzetta hacker. Attacco a Corriere della Sera e Gazzetta dello sport Piazza Litta Prima Pagina

Passi per il Corriere della Sera; si attenderà un po’ per avere le ultime notizie. Effettueranno il ripristino del backup del server e lo rimetteranno in funzione. Ma con la Gazzetta dello sport gli hacker l’hanno fatta grossa. L’aver tolto dal web la Gazzetta dello sport il giorno dopo della medaglia di Bronzo della Cagnotto è un atto imperdonabile. Non vorrei essere nei panni degli hacker che hanno imbastito un simile scherzo nel giorno di ferragosto. Rischiano la pelle, se gli sportivi li riconoscono. Non si riesce ad accedere al server della Gazzetta dal telefono cellulare mentre si è ancora sotto l’ombrellone. E una cosa che può far impazzire. Lo stesso capita a chi non può conoscere gli ultimi risultati fra una portata e l’altra del pranzo di Ferragosto.

L’hacker si chiama Amar

Nella foto vedete la schermata del sito internet della gazzetta dello Sport. E’ in italiano perchè il mio browser intelligentemente ha tradotto la scritta. In realtà si tratta di una poesia inglese. A prima vista sembra il solito scherzo dell’hacker in cerca di notorietà. Scoperta una falla del sistema, la sfrutta e poi se ne vanta sui siti dedicati.  Alcuni hacker usano questo genere di azioni come dei trofei che fanno aumentare la loro popolarità e il loro credito. La scelta di perpetrare il misfatto nel giorno di ferragosto è  dovuta alle maggiori possibilità di aver visibilità perché i tecnici informatici erano in ferie.

Il richiamo all’imperfezione umana

La conferma che l’attacco informatico ai due siti internet è dovuta alla sfida di un hacker lo si può facilmente dedurre dal richiamo all’imperfezione umana contenuto nella poesia usata come home page. E’ un po’ come dire ai tecnici informatici della RCS. “Siete bravi ma non siete stati perfetti. Non prendetevela. La perfezione non è di questo mondo. Lavorate, spremetevi il cervello e risolvete il problema.” Alle 19.49 i due siti internet di RCS sono ancor offline. Ci vuole pazienza. Ci vorranno parecchie ore prima che i tecnici siano in grado di fare un’analisi, capire quale imperfezione hanno compiuto e risolverla.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2377 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Be the first to comment

Rispondi