Cosa fare a ferragosto per andare a convivere con le manette

Sedriano – Arrestato giovane 25 enne di Arluno. Aveva con sè più di 260 grammi di marijuana. A casa il necessario per preparare le dosi. A ferragosto doveva iniziare la convivenza con la fidanzata. Il giudice ne tiene conto nello scegliere la pena.

cannabis-324x242 Cosa fare a ferragosto per andare a convivere con le manette Piazza Litta Prima Pagina   Forse credeva che anche i carabinieri fossero in ferie e che poteva darsi alla pazza gioia e al guadagno facile. Ha sbagliato le previsioni. Un giovane di Arluno era alla guida di una BMW nella zona della ABB di Vittuone, quando ha visto una pattuglia dei carabinieri, intenta a compiere controlli a campione. Ha cercato di scappare, ma è stato fermato dopo un breve inseguimento. Con la perquisizione dell’automobile, sono saltati fuori ben 160 grammi di marijuana e 200 euro in contanti, forse frutto dello spaccio. Altri 100 grammi e l’attrezzatura per lo spaccio sono stati ritrovati nell’appartamento che il giovane aveva appena preso in affitto. Così è scattato l’arresto per detenzione di stupefacenti al fine dello spaccio.

Forse gli serviva qualcosa di forte

Fino a qui la storia sembra la solita storia del piccolo spacciatore preso per caso. La parte divertente è che  il giovane aveva affittato l’appartamento insieme alla fidanzata e dovevano trasferircisi proprio il 15 di agosto. Il giudice del tribunale nel processo per direttissima, ha considerato questa situazione e ha disposto per gli arresti domiciliari. Fino al 14 agosto a casa di sua madre, e da ferragosto in poi nel nuovo appartamento, a casa con la fidanzata. Speriamo che le due donne collaborino e riescano a mettergli un po’ di sale in zucca.

 

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2355 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi