Nasce la sezione della Lega Nord Casorezzo. E’ festa

Casorezzo – Nasce la sezione della Lega Nord Casorezzo. Ora è ufficiale. Cristian Cassani nominato responsabile fino al congresso. Non è un divorzio dalla Lega Nord Ossona, ma la Gioia della nascita di una nuova gemma sui rami del Movimento leghista.

settegiorni3-324x216 Nasce la sezione della Lega Nord Casorezzo. E' festa Politica Prima Pagina   Alla fine del mese di giugno il direttivo provinciale del Ticino, durante l’ ultima riunione presieduta da Andrea Bartolini, ha approvato la nascita di due nuove sezioni della Lega Nord. Quella di Santo Stefano Ticino, che è nata dalla sezione di Marcallo con Casone, e quella di Casorezzo, nata dal gruppo di lavoro interno alla sezione della Lega Nord di Ossona; gruppo che esiste dal 2010. Il suo compito era formare la sezione Lega Nord di Casorezzo. Come dice il commissario della Lega Nord Ossona Mario Cavallin “Il gruppo di Casorezzo è cresciuto e, come suggerisce e prevede il regolamento interno, si è costituito in sezione autonoma”.

Il merito della costituzione della sezione di Casorezzo è di Mario Cavallin che ha seguito il gruppo con pazienza e capacità e dei leghisti di Casorezzo che dopo tanti anni di frequentazione alle manifestazioni del movimento, si sono decisi a mettersi in prima linea come militanti. Un successo, quindi. Si è raggiunto un traguardo. Un traguardo che è anche il punto di inizio, perchè la nuova sezione Lega Nord comincerà a operare sul Comune in modo autonomo. 6 i nomi. Bruno Antonini, Luca Cassani, Cristian Cassani, Andrea Sisti, Elia Savio, Gabriele Falcomer. Cristian Cassani è stato nominato dal direttivo provinciale responsabile della nuova sezione con il compito di portarla a congresso.

Per i curiosi che vogliono sapere come funziona

La nascita di una nuova sezione della Lega Nord non è un’operazione scontata. Il Movimento ha dei regolamenti interni ben precisi che servono a limitare i fuochi fatui. La strada è sempre lunga e piena di incidenti. La linea però è quella di avere una sezione operativa e vivace in ogni Comune. Attualmente la sezione Lega Nord di Casorezzo ha ottenuto l’ok per la sua costituzione. A settembre sarà nominato un nuovo commissario che avrà il compito di organizzare l’elezione del segretario politico e del direttivo. Dal momento dell’elezione in poi la sezione di Casorezzo sarà l’unica a dare il parere della Lega Nord sulla politica di Casorezzo. E’ un momento di festa.

Le mie regole

Fare la militante leghista e la “giornalista”, o meglio, la blogger, nell’altomilanese non è semplice. Sin dall’inizio mi sono data delle regole che mi permettono di rispettare il lettore e di scrivere sempre la verità. Le notizie sono sempre verificate. Se scrivo di politica scrivo i fatti veri ma scrivo chiaramente qual è la mia opinione e appartenenza politica. Potrei non farlo. Molti giornalisti si dichiarano indipendenti e oggettivi, pur non essendolo. E’ però una questione di rispetto del lettore. Penso si debbano avere gli strumenti per valutare il peso delle opinioni in una notizia e che fornirli sia compito del giornalista che scrive. Quando scrivo di Lega Nord le notizie devono essere vere, fondate, avere rilevanza e interessare il lettore. Cronaca Ossona è uno strumento di informazione. La Lega Nord è un Movimento politico di grandi dimensioni, c’è tantissima gente, ognuno con la sua testa. Quindi racconto gli scazzi interni alla Lega Nord solo quando sono finiti e hanno generato una decisione concreta e una linea politica. Cioè quando diventano una notizia vera, rilevante e di interesse per il lettore.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2389 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi