Senza identità il giovane annegato nel Ticino

Turbigo –  Un giovane di circa  25 anni, di origini marocchine, è morto annegato nelle acque del Ticino a Turbigo. All’arrivo dei soccorsi non c’era più nulla da fare. Non si conosce ancora la sua identità.

ticinoturbigo-324x214 Senza identità il giovane annegato nel Ticino Piazza Litta Prima Pagina   Intorno alle 14 del 10 agosto un ragazzo di circa 25 anni è morto annegato nelle acque del Ticino, sotto al ponte di ferro che divide la sponda lombarda da quella piemontese del comune di Galliate.  Forse il giovane si è tuffato per combattere la calura del pomeriggio estivo. Forse non sapeva nuotare e non conosceva i numerosi pericoli che il fiume azzurro nasconde agli inesperti.  La tragedia si è consumata in pochissimi minuti. E’ stato trascinato sul fondo dalla corrente. Il fiume lo ha portato via prima che chi si trovava sulla sponda del fiume potesse fare qualcosa.

Annegato nonostante i soccorsi

I testimoni hanno chiamato subito i soccorsi, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono arrivati un’ambulanza della croce azzurra di Buscate, un’auto medica, i carabinieri della compagnia di Legnano e la polizia locale di Turbigo. Il nucleo dei sommozzatori dei vigili del fuoco di Milano e un elicottero per il soccorso si sono occupati del recupero del corpo. Non si conosce ancora l’identità del ragazzo. Non il primo incidente del genere che capita in quel punto del fiume. Le spiagge di ciottoli bianchi, la trasparenza e l’apparente calma delle acque del Ticino verso la sponda traggono in inganno chi si addentra verso il centro del fiume. Specialmente gli inesperti. (Foto di repertorio)

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2355 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi