Avvistato Lapras pokemon go sul canale

lapras pokemon go

Ossona – Pokemon raro, della specie Lapras, è stato avvistato a Ossona. La notizia data da giocatori esperti di pokemon go.

lapras pokemon goLa mia esperienza con i pokemon la considero conclusa prima dell’anno 2000 quando i miei figli sono passati dal game boy ad altri tipi di passatempi. Il ritorno della moda degli animaletti giapponesi mi ha quasi traumatizzata, specialmente l’idea del passaggio dal semplice game boy all’applicazione per smartphone con realtà aumentata. Significa che siamo circondati da pokemon. Invadono il telefono cellulare e la testa di trentenni e quarantenni ancora infantili. Pokemon go è il gioco del momento e non mi è sembrato strano ricevere un messaggio da un amico che mi avvisava che il suo poke radar gli aveva segnalato un pokemon raro della specie Lapras a Ossona. La richiesta era quella di catturarglielo o tenerglielo d’occhio mentre lui arrivava da Milano.

Il pokemon Lapras è sul canale di via Roma

Mi ha anche chiesto informazioni sui corsi d’acqua d’acqua vicino a via Roma. Pare che il Lapras viva infatti vicino all’acqua. Voleva sapere se il corso d’acqua è profondo, se è accessibile, se bastano gli stivaloni o ci vogliono le pinne. Gli ho risposto che l’unico corso d’acqua è il canale, vicino al villa Bosi e che non potevo essergli più utile di così. Infatti non ho scaricato la app di pokemon go e sono sprovvista di pokeball. Per l’attrezzatura, invece, dipende. Se il pokemon Lapras si trova sul canale bastano gli stivaloni fa pescatore. Se è però nella tombinatura sotto la strada ci vuole l’attrezzatura da sub.

Strategie con pokemon go

Io non potrò catturare il pokemon Lapras, non avendo le attrezzature e le necessarie strategie di pokemon go, ma se qualcuno vuol provare ad aiutare il mio amico, pare che il pokemon raro Lapras sia ancora lì, nei pressi del canale di via Roma a Ossona (Mi). Aspetta che qualcuno lo catturi e lo alleni. Se siete come me, i pokemon vi ricordano solo momenti di disperazione. Momenti in cui vi inventavate le scuse più strane per tentare di staccare i bambini della televisione o dal game boy. Oggi si misura il successo delle vostre strategie di allenamento nei confronti dei bambini. Se i vostri figli si precipiteranno sul canale di Ossona per cercare (e trovare) il Lapras avete fallito. Però  potete sempre lanciategli una pokeball. Magari con quella li catturate.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3712 Articoli
Giornalista metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 fino alla fine nel dicembre 2019, speaker di Radio Padania libera, scrivo su alcune testate, qua e là, coordino le redazioni di Co Notizie, Nord Notizie e di altri portali di informazione. Sono anche un Web and Seo Editor Specialist.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi