San Cristoforo. Al Palio della Bogia d’oro gli sbandieratori di Legnano

codachi e codalà torna il palio di Ossona

Ossona – Arriva la festa di San Cristoforo. Venerdì 22 luglio iniziano i festeggiamenti. Ecco il programma. domenica il palio della Bogia D’Oro. Tornano le contrade Codachì e Codalà. Ci saranno anche gli sbandieratori di Legnano.

palio2-324x210 San Cristoforo. Al Palio della Bogia d'oro gli sbandieratori di Legnano Eventi Magazine Prima Pagina Storia e Cultura Turismo   Tornano Codachì e Codalà, le due contrade ossonesi che si sfideranno, in amicizia, in questo week end. Inizia la festa patronale di San Cristoforo.
Sono ormai diversi anni che durante la festa di San Cristoforo, patrono della Parrocchia di Ossona, il 24 luglio,  si svolge il Palio delle due contrade di Ossona.  Il programma della festa è nutrito. Si inizia venerdì, con la pesca di beneficenza, una tradizione per Ossona. Alle 21 lo spettacolo organizzato dagli animatori dell’oratorio. In oratorio se il tempo è bello, nella sala della comunità di via Baracca se piove. Lo stand gastronomico prevede, Anguria, patatine, salamelle e birra.

Cena delle contrade e la processione

Sabato alle 19,30 la cena delle contrade e dei contradaioli, in preparazione del Palio di Codachì e Codalà. Un momento di amicizia. La cena è aperta a tutti, fino ad esaurimento cibo. Il momento prettamente religioso comincerà alle 21.00 quando inizierà la processione con la statua di San Cristoforo portata per le vie del paese accompagnata da canti e preghiere. L’arrivo della processione è previsto per le 21.45 in oratorio dove sarà consegnato il premio del san Cristoforino d’oro. Seguirà lo spettacolo delle majorettes e lo spettacolo di musica dal vivo dei Semm Just in Cinq.

Codachi, Codalà e la Bogia D’Oro con gli sbandieratori di Legnano

Alla mattina la Messa delle 11 è dedicata al Santo Patrono con l’accesione del globo di San Cristoforo. Alle 18.45 ci sarà al benedizione delle automobili e delle motociclette, sul sagrato della Chiesa Parrocchiale. Alle 20.45 inizierà al sfilata, per le vie del paese dei carri del palio della Bogia D’oro. Quest’anno al sfilata sarà aperta da un gruppo di sbanieratori di Legnano che offriranno uno spettacolo.
Si premieranno le vie addobbate e poi si darà inizio al palio, nel cortile dell’oratorio. Vinca il migliore e, alla fine, festeggiamenti per tutti fino alla fine della festa. Complimenti in anticipo al Comitato parrocchiale che ha organizzato un programma davvero invitante.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 2681 Articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio RPL