Fucile sotto il letto e 2 pistole nel frigo. Arrestato

carabinier fucile armi frigorifero casorezzo

Casorezzo – Un uomo, di 34 anni, residente a Casorezzo è stato arrestato per detenzione illegale di armi. Nascondeva sotto il letto un fucile a pompa e due pistole nel frigorifero.

carabinieri1200-2-324x270 Fucile sotto il letto e 2 pistole nel frigo. Arrestato Senza categoria   I carabinieri della stazione di Busto Garolfo, compagnia di Legnano, hanno arrestato a Casorezzo un pregiudicato per piccoli reati, di 34 anni, che aveva comperato due pistole e un fucile a pompa senza denunciarne il possesso. I militari sono arrivati a lui su indicazione di un informatore che ha indicato loro dove potevano trovare le armi. L’uomo aveva nascosto il fucile a pompa sotto il letto e le due pistole nel frigorifero.
” Le ho avute regolarmente da un amico” avrebbe detto l’arrestato ai carabinieri durante la perquisizione che ha portato al sequestro delle armi. E avrebbe detto la verità. Fucile e pistole,  infatti, sono armi risultate di proprietà da un uomo che le deteneva regolarmente ma non ne aveva denunciato la vendita e il cambio di proprietà. Pare che il Casorezzese avesse anche un foglio che regolava i termini dell’accordo.

Le pistole nel frigo, il fucile sotto il letto

Il reale proprietario è un 58enne di Busto Garolfo che ha confermato la versione del 34enne di Casorezzo. Una vendita regolare. O quasi, dato che si trattava di u pregiudicato. Ora, però,il venditore rischia di perdere il porto d’armi ed è stato denunciato per omessa custodia. Il 34enne di Casorezzo è stato invece arrestato per detenzione illegale di armi. La storia ce l’ha raccontata Milanotoday. Ci rimane la curiosità di sapere cosa volesse fare il casorezzese con le armi. Un fucile sotto il letto, di questi tempi, è anche comprensibile, ma le due pistole nel frigorifero? Le battute si sprecano. E’ vero che certi cibi uccidono il sapore di altri, ma non in un duello all’ultimo proiettile. La motivazione della scelta di un simile nascondiglio resterà, temo, un mistero.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2399 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi