Che carini i bambini degli zingari! Tutti mamma e papà

balcone tapparella zingari bambini

Ossona – Quanto sono carini i primi disegnini dei bambini degli zingari sulle tapparelle dei vicini di casa, fatte dopo aver scavalcato il loro primo balcone ed essersi arrampicati sulla prima grondaietta.

balcon-1-324x244 Che carini i bambini degli zingari! Tutti mamma e papà Piazza Litta Prima Pagina Le prime prove che fanno i bambini per imitare mamma e papà sono carine in ogni caso. Ispirano tenerezza, e non fanno eccezione i bambini degli zingari. Così quando hanno sparso dei colori con i brillantini sulla tapparella di una porta finestra al primo piano di una casa, non si è potuto fare a meno di fare un sorriso. Ma pensa! Non hanno ancora 6 anni e sono già capaci di scavalcare da soli il balcone del vicino di casa, alto circa tre metri d’altezza. Che tenerezza, la prima grondaietta scalata. Eppoi, cuore di mamma, quelle manine che si mettono a trafficare con la tapparella, ponendo i primi segni! Le loro ditatine che testimoniano che non si è trattato di un lancio di colori dal basso, ma che sono proprio stati lì, sul balcone, ad armeggiare con la tapparella. Che tesori!

Questione di metodi e valori educativi

Si, insomma c’è proprio da intenerirsi. Vi chiedete se per caso non hanno fatto tutto da soli e che lo scandalo in realtà sia nel fatto che non ci fosse nessuno a curarli; a impedire loro di arrampicarsi? Non avete capito nulla. I bambini dovevano imparare da soli. La mamma c’era. Non li ha lasciati un momento Era nascosta ad osservarli, e si inteneriva mentre li teneva d’occhio. Una lacrimuccia le scorreva sulla guancia. Che amori, che tesori! Guarda come mette bene il piedino! Guarda che slancio nello scavalcare la balaustra. La tempra e il talento si vedono da piccoli!

E il mondo globalizzato, no? Quello dei buonisti. Quello in cui gli onesti, chi non ruba e non imbroglia ha tutte le colpe perchè si lascia derubare e imbrogliare e chi è tutelato è il disonesto, il furbo, il ladro. Perchè quindi scandalizzarsi se dei bambini di meno di sei anni si arrampicano su un balcone non loro e trafficano con colori e tapparelle? Imitano la mamma e il papà. E’ buona educazione al vivere in questa società.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2400 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi