Rubano la sambuca dai Fratelli Vita

Ossona – Un nuovo grave furto a Ossona, nei magazzini del Vita Group dei fratelli Vita, nella notte fra giovedì 5 e venerdì 6 maggio. Rubata una grande quantità di bottiglie di Sambuca e di altri liquori. Ormai sembra che Ossona sia diventata il supermercato dei ladri.

furto dai f.lli vitaUn altro grave furto è avvenuto a Ossona,in via XXV aprile, pochi giorni dopo il furto in canonica, a  casa di Don Angelo. Nella notte fra il 5 e il 6 maggio, tra le 3.30 e le 4.30 del della notte. 5 persone a volto coperto hanno disattivato l’allarme e divelto una inferriata dei magazzini del Vita Group, dei fratelli Vita, che che si occupano della vendita di bevande all’ingrosso.. Una volta all’interno del cortile hanno sfondato il portone. Entrati nell’ufficio hanno gettato tutto all’aria, aggiungendo all’ingiustizia del furto anche l’ingiuria del disprezzo per il lavoro altrui. Delle vere bestie, insomma, circolano liberamente fra le vie del nostro paese, senza che nessuno le fermi.
I ladri sapevano delle telecamere e avevano probabilmente studiato il colpo con cura. Hanno rubato soprattutto liquori e quasi con certezza sapevano già a chi e dove rivenderle.

I titolari dell’azienda si sono accorti del furto solo al mattino, quando si sono recati al lavoro.Ed è solo in quel momento che hanno avvisato i carabinieri. I ladri sono riusciti a disattivare in modo professionale il sistema dall’allarme impedendo che allertasse le forze dell’ordine e che arrivasse il messaggio sul telefono del titolare dell’azienda. In questi tempi di crisi un furto del genere anche se assicurato causa un enorme danno all’azienda che lo subisce, anche solo per il tempo perso per riordinare, fare l’inventario e riacquistare i prodotti rubati.
Il danno del furto non è ancor stato quantificato, ma è ingente.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2336 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.