La pantera volante della polizia incastrata fra i tram

Milano –  Un’auto della polizia incastrata fra due tram dopo un incidente. Può capitare, a Milano, lavorando in strada e al volante. E fra chi ha scattato, testimone dello strano incidente, c’era un Ossonese, Francesco Colombo.

polizia tra i tramFrancesco Colombo, di Ossona, era in piazza della Scala a Milano e ha potuto farci questo regalo. Una foto originale scattata in automatico, seguendo le tecniche imparate durante il corso di fotografia organizzato lo scorso autunno da Alessandro Ravezzani.
Una fotografia che non si poteva evitare di scattare, troppo stupefacente. Mi ha ricordato uno dei miei film preferiti, la saga di Harry Potter. Ricordate quando Harry prende il Nottetempo per andare a Dracon Alley e passa, stringendosi magicamente fra due autobus? Qua pare che qualcosa non sia andato esattamente come previsto, colpa forse di Voldemort?

Naturalmente, davanti a questa foto così particolare, scherziamo, ma abbiamo ben presente sia il pericolo corso dagli agenti a bordo della gazzella sia quello corso dai passeggeri dei due tram. Nessuno si sia fatto male e, per le persone, si è risolto tutto solo con uno spavento. Fortunatamente, le volanti della polizia sono blindate nella parte anteriore. Non si conoscono i motivi che hanno spinto l’agente alla guida a superare il tram, fermo al semaforo rosso, in piazza della Scala, probabilmente era arrivata una chiamata d’emergenza, ma c’è sempre quella frazione di secondo in cui si decide se, una volta visto l’altro tram arrivare in senso opposto, frenare o accelerare. La scelta dell’autista, qualunque sia stata, lo ha portato ad incastrarsi. Ci sono volute parecchie ore e l’intervento dei vigili del fuoco per rimuovere i due tram deragliati  e liberare la pantera volante della polizia.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2336 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.