Discarica. Se l’ASL-ATS Milano è fuori come un balcone

dicarica casorezzo ats milano

Casorezzo – L’Asl Ats Milano non ha voluto farci conoscere il contenuto del suo parere favorevole alla cava discarica di Busto Garolfo e Casorezzo, ma ci comunica che non ci sono criticità epidemiologiche. In pratica, è favorevole perchè non ci verrà il vaiolo o la febbre di Ebola.

atscittametropolitana Discarica. Se l'ASL-ATS Milano è fuori come un balcone Piazza Litta (Ossona) Prima Pagina   Il WWF del Bosco di Vanzago ci ha spedito una nota che abbiamo pubblicato. Nella nota, il WWF ha reso note le cause della sua lettera alla città metropolitana, che non può assolutamente essere presa come un parere favorevole alla discarica in mezzo al parco del Roccolo e all’interno di un corridoio ecologico protetto a livello europeo. Potete trovare la lettera del WWF nell’articolo WWF impazzisce e dice SI alla discarica nel parco (aggiunta la versione del WWF).
Il WWF chiarisce di essere stato chiamato a partecipare al procedimento al di fuori di ogni logica e che non ha dato nessun parere favorevole alla discarica. Quindi è logico supporre che gli enti che si occupano del procedimento eliminino dal fascicolo ogni riferimento a posizioni prese dal WWF e da un’oasi naturalistica che dista circa 10 chilometri dal punto della discarica.

Si, insomma, questa è una cosa carina. E’ come se, volendo costruire un palazzo a Ossona, si chiedesse il parere al Comune di Vizzolo Predabissi, e si utilizzasse come parere favorevole di un ente obbligato (il Comune) la lettera del sindaco di Vizzolo che ovviamente, reciterebbe ” Fa come preferisci. A me non importa”. E ovvio che il tentativo di far passare come parere favorevole questo parere sarebbe una furbata di una ingenuità disarmante, da barzelletta, da non prendere sul serio, come non si prende sul serio uno scherzo del primo aprile.
Comunque la conferenza dei servizi sulla cava – discarica di Casorezzo non si è svolta il 1 aprile ma il 12, e dopo la lettera spedita dal WWF a Cronacaossona è chiaro che il suo parere non può essere inserito nel procedimento di Città metropolitana sui permessi richiesti per cava-discarica ( ma si può chiedere i permessi per una cava discarica?).

L’Asl Ats Milano ha dato parere favorevole alla discarica perchè non crea epidemie

C’è però altro ente pubblico che ha voglia di scherzare e che ha dato un parere favorevole all’installazione di una discarica di

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 2602 Articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera.