Allevatori lombardi. Maroni e Fava in piazza con loro

mucca da latte allevatori

Milano – Gli allevatori di mucche da latte parteciperanno da Martedì 19 aprile a venerdì 22 aprile dalle ore 10 alle 18, in piazza Duca D’Aosta davanti a Palazzo Pirelli , alla manifestazione latte della solidarietà. Con loro anche il governatore della Lombardia Roberto Maroni e l’assessore all’Agricoltura Gianni Fava.

mucca Allevatori lombardi. Maroni e Fava in piazza con loro Piazza Litta Politica Prima Pagina   In piazza a fianco degli allevatori delle mucche da latte promossa da Coldiretti ci saranno anche le maggiori istituzioni lombarde, Latte della Solidarietà è una richiesta di aiuto degli allevatori per quando successo con il mancato ritiro del latte dalle stalle lombarde. “La presenza al presidio sara’ l’occasione per mostrare la nostra vicinanza agli allevatori lombardi e per presentare il marchio di solidarietà lombardo che sarà lanciato dopo una specifica delibera di giunta in programma lunedì 18 aprile”. Ha detto Gianni fava dopo aver annunciato la sua presenza e e quella del presidente del governo lombardo Roberto Maroni.
Grazie al consorzio Virgilio, al presidio di piazza Duca d’Aosta da martedì 18 a venerdì 22 aprile sarà possibile acquistare il latte a lunga conservazione 100% lombardo, in confezioni da mezzo litro e da litro, rispettivamente al costo di 50 centesimi e 1 euro.
Dei problemi e delle richieste degli allevatori avevamo già parlato nell’articolo intervista a Donatella Magnoni Vitali, presidente di Copagri Provincia di Milano:Produttori di latte contro multinazionali alimentari

Si è così congiurato il pericolo che gli allevatori gettassero il latte nei tombini, per colpa dell’atteggiamento dell’industria di trasformazione, che ha preferito con l’annata lattiera 2016/2017, partita lo scorso 1 aprile, privilegiare il latte estero a quello prodotto nelle stalle lombarde. Il consorzio cooperativo si è quindi occupato di ritiro e trasformazione e con la delibera di giunta sarà disponibile un latte prodotto e garantito lombardo che rispetta il lavoro degli allevatori. Il prezzo è ottimo. Ora sta ai consumatori  scegliere lombardo.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2381 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Be the first to comment

Rispondi