Pasque veronesi. Celebrazioni del 219esimo anniversario

celebrazione pasque veronesi

Verona –  E’ stato reso noto il programma delle celebrazione delle Pasque veronesi che avranno luogo il prossimo 17 aprile, per ricordare il 219esimo anno dell’insurrezione di Verona, città della Serenissima, contro le truppe napoleoniche. Un modo per tenere vivo il ricordo di un momento particolarmente infelice dell’antica repubblica nella speranza di una sua rinascita. L’organizzazione delle celebrazioni è del comitato Pasque Veronesi di cui è segretario il Maurizio Ruggiero.

pasque Pasque veronesi. Celebrazioni del 219esimo anniversario Piazza Litta Prima Pagina   L’ inizio alle 10 del 17 aprile  in piazza delle Erbe, a Verona sarà effettuato l’alzabandiera del glorioso vessillo della Serenissima, sulle note dell’oratorio militare sacro Juditha triumphans di Antonio Vivaldi. seguito dalla presentazione dei reparti militari di 219 anni fa e dalla rievocazione del giuramento di Perasto, nell’Albania veneta. Sul toloneo di Piazza delle Erbe sarà dispiegato quindi un grande drappo marciano salutato dagli spari a salve dei militi storici.
Sempre in piazza delle Erbe nel pomeriggio, alle 16 sarà deposta una corona d’alloro sotto la colonna col leone marciano, abbattuto dai giacobini nel 1797 e poi ricostruito. poi sarà eseguita la cerimonia degli onori militari in Via Mazzanti, davanti alla targa che ricorda l’inizio dell’insurrezione di Verona e i primi combattimenti fra truppe dalmatine, gli Schiavoni, e i rivoluzionari francesi. I reparti storici dei militi spareranno a salve con il tradizionale grido ” Par tera, Par Mar, Par san Marco”. Alle 17 in punto, per ricordare l’inizio delle Pasque veronesi la storica campana del Rengo della Torre dei Lamberti, in Piazza delle Erbe, suonerà a martello,

Dalla torre sarà sciolto un drappo di trenta metri coi colori civici azzurro e oro. Gli spari a salve tradizionali dei reparti storici giungeranno dalla piazza e dalla torre e saranno seguiti dal giuramento dei cadetti. Alle ore 18,30 l’ammainabandiera marciano sarà accompagnato da nuovi rintocchi della campana del Rengo e  dagli spari a salve finali che giungeranno dalla piazza e dalla torre.  Durante la manifestazione i partecipanti riceveranno le coccarde con di Verona, l’ azzurro e oro.

 

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2381 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Be the first to comment

Rispondi