Francesco Maria Bienati in Togo

chiesa cristiana in Togo

Magenta – Il giornalista Francesco Maria Bienati è nella capitale del Togo, Lomè. Raggiungerà, con un viaggio di 100 chilometri, la Missione delle suore canossiane nella regione degli Altipiani, ad Amakpapè. L’iniziativa in collaborazione con l’associazione Cuori grandi Onlus di Magenta. Li attende l’inaugurazione di una nuova chiesa cristiana. Reportage da corrierealtomilanese.com

chiesa-togo Francesco Maria Bienati in Togo Eventi Lifestyle Magazine Prima Pagina   Inviato in Africa per documentare le ultime opere di costruzione e l’inaugurazione della nuova chiesa Cristiana cattolica della Missione delle suore canossiane a Amakpapè, Francesco Maria Bienati è in queste ore in volo per Lomè. Ha raggiunto questa mattina l’aeroporto Charles De Gaulle di Parigi dove alle 16 30 si è imbarcato , insieme a fratelli Francesco e Anna Bigogno dell’associazione Cuori Grandi Onlus,  sull’aereo che li porterà a Lomè. Là li aspetterà una jeep che, con un lungo viaggio attraverso il paese africano, fino a raggiungere il villaggio di Amakpapè, dove li aspetta la missionaria laica magentina  Maristella Bigogno.
Resteranno in Africa 10 giorni. Il tempo per assistere alla fine dei lavori e all’inaugurazione della nuova chiesa cristiana, la cui costruzione è iniziata dopo che, lo scorso aprile, la missione aveva inaugurato il nuovo edificio della scuola che ospita i ragazzi dall’asilo fino alle medie.

Il Togo, o repubblica togolese, è una lunga striscia di terra che si trova fra il Benin  e il Ghana, e che si allunga fino al confine con il Burkina Faso, nell’Africa occidentale. Attualmente non è un paese in guerra, nonostante sia governato da un regime. Ha una grande ricchezza culturale. All’interno del paesi si contano 45 etnie diverse che parlano almeno 39 diversi idiomi, anche se la lingua uffiiale del Tog è il francese, retaggio del lungo periodo coloniale. Bienati ha promesso di fare del suo meglio per fare un reportage in diretta, se e quando troverà una connessione internet accessibile. A quelle latitudini l’adsl è improbabile, ma non impossibile. Potrebbe succedere. Altrimenti, attenderemo di conoscere i particolari del reportage di Francesco Maria Bienati al suo ritorno.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 2602 Articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera.