Piena della Secchia. Allarme maltempo anche in Lombardia

Quistello (Mn) – Non bastava il terremoto di due giorni fa, che ha spaventato gli abitanti della bassa padana, già provati dal terremoto del maggio del 2012. Le grosse piogge sugli Appennini emiliani hanno ingrossato il fiume Secchia a valle e per oggi e domani è attesa una pericolosa piena anche a Quistello, unico comune lombardo che ha il centro abitato sulla riva del fiume. L’assessorato alla protezione civile lombardo ha quindi emesso un avviso di criticità per la piena della Secchia e attivato un numero verde per le informazioni.

pontesecchia Piena della Secchia. Allarme maltempo anche in Lombardia Piazza Litta Prima Pagina   La Secchia è un fiume a carattere torrentizio, con un alveo piuttosto profondo nella sua parte finale, trattenuto da alti argini che proteggono l’abitato di Quistello e quello di una delle sue frazioni, Santa Lucia, unici centri abitati che lambe in Lombardia prima di gettarsi nel Po. Nella foto il ponte sulla Secchia a Quistello. Per questo motivo il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia, la cui attività è coordinata dall’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione Simona Bordonali, ha emesso un avviso di criticità localizzato, il numero 012, per rischio idraulico sul fiume Secchia con decorrenza dalle ore 16 di lunedì 29 febbraio e che durerà fino alla revoca, una volta che la piena del fiume si sarà riversata nel Po.
Il Centro funzionale della Regione Lombardia e il Centro funzionale della Regione Emilia Romagna e dell’ AIPo stanno monitorando la situazione e seguendo l’onda di piena che si sta creando in queste ore. Il colmo si sta formando in Emilia, e alla stazione di monitoraggio di Ponte Alto, in provincia di Modena, la Secchia ha già passato la soglia di criticità arancione.

La piena è attesa in Lombardia nelle prossime 24 ore e si calcola che il colmo arriverà a Quistello nel pomeriggio del 1 marzo. Ci si attende che la piena crei problemi allo scarico dei canali consortili, in cui le acque potrebbero alzarsi di livello, e forse si potrebbero sconsigliare le gite nel parco delle Golene che parte da Santa Lucia e costeggia, con una fitta rete di piste ciclabili e pedonali immerse nella natura, l’ultimo tratto della Secchia, fino alla sua foce nel Po.
Nella sua nota, l’assessore Simona Bordonali ha richiesto collaborazione dai due Comuni interessati dall’allerta, Quistello e San Benedetto Po, nel cui territorio, non lontano dalla frazione Mirasole, la Secchia si versa nel Po, e ha attivato il numero verde 800.061.160 che funzionerà 24 ore su 24. Fortunatamente, l’alveo della Secchia, nel tratto che costeggia il centro abitato di Quistello e di Santa Lucia, è stato ripulito da alberi e arbusti poche settimane fa.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2355 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi