Le Puzze di Soriano. Il lavoro di squadra risolve il problema

Corbetta, Soriano – Altro problema risolto. Le segnalazioni dei cittadini che si lamentavano delle puzze provenienti dalla società Siro, di Soriano, numerose nel 2014, si sono ridotte a 2 nel 2015. Ce lo comunica l’assessore all’Ambiente e agricoltura Riccardo Grittini.

Puzze siro. L'ass. ambiente corbetta, riccardo GrittiniL’occasione è la relazione alla commissione Ambiente che si è riunita lo scorso 22 dicembre e che ha messo in evidenza il lavoro svolto in collaborazione con la società Siro di Soriano.
Un vero e proprio lavoro di squadra fra azienda, comitato di frazione, città metropolitana e amministrazione comunale ha permesso di individuare il problema e, con un lungo monitoraggio da parte dell’amministrazione comunale cui l’azienda ha risposto positivamente, si è giunti alla soluzione.
Fra le soluzioni che sono state adottate per risolvere il problema delle puzze che di tanto in tanto si concentravano nella frazione di Corbetta dove ha sede lo stabilimento, ci sono stati l’installazione di un impianto criogenico, una migliorata e ottimale manutenzione degli impianti ed altri accorgimenti.
Una prima parte dei lavori agli impianti produttivi si è conclusa nello scorso luglio. Ora sul tavolo della commissione ambiente e su quelli delle istituzioni rimane la richiesta, da parte dell’azienda, di aumentare la quantità massima di oli da trattare. Questa richiesta è stata vagliata attentamente.

“Abbiamo lavorato in silenzio per mesi e mesi, ottenendo tutti insieme un risultato che non esito a definire straordinario: se tutti remano nella stessa direzione, nessun risultato è precluso. Questa Amministrazione ha sempre dichiarato di voler informare e spiegare i contenuti e i risultati di tutti gli incontri che si sono tenuti con la proprietà, i cittadini di Soriano e con la Città Metropolitana di Milano. Abbiamo vigilato durante le Conferenze dei Servizi, seguito passo dopo passo i lavori promessi e monitorato la situazione. E adesso possiamo finalmente dire che la presenza della ditta Siro non è più un problema per i cittadini di Soriano. Non è poco. Siamo molto soddisfatti. E adesso andremo avanti nel controllo, con la stessa determinazione”.

La ditta Siro Srl è una raffineria di oli lubrificati esausti, che appartiene al Consorzio obbligatorio degli Oli Usati.Si occupa del ciclo completo del riciclo degli oli esausti producendo alcuni gasoli, come sottoprodotti, e della basi lubrificanti rigenerati. Si tratta di un’azienda importante, che copre 18mila metri quadri interamente pavimentati, e lavora in un ambito strettamente necessario alla protezione dell’ambiente, una volta risolti i problemi relativi alla sua installazione a ridosso dell’abitato di Soriano.
Il problema delle puzze a Soriano durava da molti anni. Il Comune di Corbetta, come tutti gli altri Comuni non ha poteri autorizzativi nei confronti di questo genere di impianti, che sono di competenza prima provinciale e ora della Città metropolitana, ma una buona collaborazione, attenta, da parte di più enti e un controllo continuo da parte degli amministratori locali può fare la differenza.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2351 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi