Riccardo Grittini: E noi estraiamo gli scrutatori

Scrutatori Corbetta elezioni amministrative

Corbetta –  Gli scrutatori saranno estratti da liste di disoccupati e famiglie in difficoltà. Lo ha comunicato l’assessore e capogruppo Lega Nord Riccardo Grittini annunciando di aver firmato la mozione presentata da Luciano Oldani, consigliere indipendente. La mozione è stata firmata anche da Andrea Balzarotti, capogruppo di Forza Italia, e dal cons. Salvatore Mattina di Rinnoviamo Corbetta.  Si avvicinano le elezioni amministrative. Mentre si discute di liste, di sindaci e di nomi, si affrontano problemi più pratici e si migliora ulteriormente una decisione presentata, e approvata, due anni fa proprio dal capogruppo Lega Nord Riccardo Grittini.

mozione Riccardo Grittini: E noi estraiamo gli scrutatori Politica Prima Pagina   La legge prevedeva un tempo che gli scrutatori convocati per le elezioni fossero estratti da una lista di persone che si erano iscritte in un apposito albo. Una commissione elettorale formata da componenti del consiglio comunale estraeva da questa lista dei nominativi a caso.
Poi la legge nazionale cambiò e la scelta degli scrutatori fu data in mano ai capogruppo dei consigli comunali. Sceglievano quindi i partiti. Si sceglieva chi si voleva e spesso questa scelta diventava una specie di scambio politico perchè, al contrario dei rappresentanti di lista, gli scrutatori sono pagati.
Il consiglio comunale di Corbetta,invece, già due anni fa aveva fatto una scelta diversa, votando e approvando una mozione, presentata dal capogruppo Lega Nord Riccardo Grittini che consigliava caldamente ai capogruppo dei partiti (incluse le liste civiche) di scegliere persone che erano in difficoltà economica, studenti, o disoccupati.
La mozione firmata oggi, impegna il sindaco e i membri della commissione elettorale a estrapolare dall’albo degli scrutatori , studenti e disoccupati che saranno nominato solo dopo estrazione casuale.

“Nei giorni scorsi, ho messo molto volentieri e senza indugio la mia firma in calce a una mozione promossa dal consigliere comunale indipendente Luciano Oldani (e sottoscritta da altri colleghi). La mozione chiede una cosa molto semplice: considerato il momento di difficoltà che molte famiglie di Corbetta stanno affrontando, si propone di estrapolare dall’albo degli scrutatori alle prossime elezioni studenti, disoccupati e lavoratori in mobilità, previa ovviamente una verifica della condizione di ciascuno di loro.” ha scritto Riccardo Grittini sul suo profilo Facebook. “Mi fa molto piacere aderire a questa proposta, anche perché 2 anni fa ne ho presentata una molto simile. Certamente non risolve il problema di una disoccupazione, ma quanto meno sostiene le famiglie in difficoltà. Avanti senza sosta! “

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2377 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Be the first to comment

Rispondi