Ripulita la vasca volano nell’area tecnica

vasca volano di Ossona

Ossona –  La vasca volano è in manutenzione. Dopo più di 10 anni di miasmi e di mancate manutenzioni, finalmente la vasca volano viene ripulita. Nel 2014, Cronaca Ossona aveva chiesto all’amministrazione comunale, ironicamente, se il progetto reale era la trasformazione dell’opera fognaria in una postazione per la cultura intensiva sperimentale. Nel 2015 si era dato conto dello sforzo che l’amministrazione stava compiendo. Un “bravi”, con l’aggiunta di un “finalmente”, a chi, nell’amministrazione comunale è riuscito a ottenere la pulizia.

vasca volano di OssonaIn questi giorni, chi scende dal ponte della SP 128 arrivando da Magenta, può osservare i numerosi camion  che si allontanano dall’area tecnica di Ossona, dove sono installate la vasca volano, la torre con le antenne dei ripetitori per i telefoni cellulari e la cabina della chiusura del circuito di distribuzione del gas. I camion stanno portando via 10 anni di sedimenti fognari che intasavano la vasca volano fino a renderla simile ad una cultura idroponica. Nelle vasche di decantazione e filtraggio, infatti, erano cresciuti dei gelsi, oltre a molte altre piante, fra cui vivevano famiglie di conigli selvatici e vari tipi di uccelli, forse anche qualche scoiattolo. Flora e fauna naturale, quindi, ma non nel posto giusto.
Gli operai hanno estirpato le piante cresciute sul ricco strato di concimi naturali, ripristinando le funzionalità dell’impianto. La fauna non ha subito nessun tipo di danno: ha solo dovuto spostarsi poco più in là, tra gli alberi che costeggiano il canale del fontanile.  E’ impressionante l’altezza del mucchio di terra grassa che si era accumulata. I lavori di manutenzione, in questo momento, sono già quasi finiti.

Nel 2014, avevo scritto l’articolo Ossona, vasca volano o cultura intensiva? , con le foto delle condizioni in cui si trovava l’impianto tecnico. La speranza era svegliare l’interesse dell’amministrazione comunale. Un suggerimento che fu poi accolto dal sindaco Venegoni che, durante il consiglio comunale del luglio 2015 relativo al bilancio di previsione, aveva comunicato che avrebbero provato a far pulire la vasca volano, ma si era lamentato del modo in cui Cap Holding, che si occupa degli impianti fognari di Ossona, rispondeva agli amministratori.  Il resoconto della seduta del consiglio è nell’articolo La cattiva Cap Holding (Programma triennale dei lavori pubblici 2015). Oggi possiamo testimoniare che l’amministrazione comunale  ce l’ha fatta: la vasca volano è stata ripulita.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3124 Articoli
Giornalista Milanese e Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni ho collaborato conTvci, una delle prime televisioni private e così sono anche parte della storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di RPL e scrivo su alcune testate, qua e là.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi