Farmacia H24. Ballarini distribuisce Maalox all’opposizione

Farmacia h24. Marco Ballarini e il maalox

Corbetta –  Marco Ballarini, assessore al welfare della giunta Balzarotti ha convocato una conferenza stampa per questo pomeriggio. Ci si aspettava parole di fuoco. Invece si trattava di antiacido. Distribuirà, a sue spese, scatole di maalox ai consiglieri di opposizione che potranno ritirare il loro omaggio presso la Farmacia H24, che quest’anno ha un utile economico di 22400 euro.

malox Farmacia H24. Ballarini distribuisce Maalox all'opposizione Piazza Litta Prima Pagina   Inutile nascondere che la  conferenza stampa organizzata di tutta fretta dall’assessore Marco Ballarini, senza la presenza del sindaco e del resto della giunta, e con l’invito arrivato tramite passaparola e email private, aveva fatto pensare che si preparasse ad una scissione della maggioranza alla vigilia delle elezioni amministrative che saranno il prossimo maggio.
Invece gli argomenti toccati sono stati completamente diversi; su tutti in primis, l’orgoglio e la soddisfazione per il successo della farmacia H24, la farmacia comunale sempre aperta, notte e giorno, festivi compresi.
Nel 2015, il bilancio della farmacia è stato chiuso con un utile di 22.400 euro a fronte di un incasso di 1.273.000 euro.
Il magazzino è stato aumentato per un valore di 25.000 euro.
In tutto l’anno, ci sono stati circa 11600 servizi festivi e 11mila notturni. Nella farmacia comunale lavorano 8 persone, che però non sono a dipendenti comunali e il cui stipendio fa parte delle spese di bilancio della farmacia H24. 8 nuovi posti di lavoro nel privato, quindi.

Quando il progetto è stato presentato al consiglio comunale le opposizioni non ci avevano creduto. “Ci dicevano che avremmo venduto, al massimo, qualche tachipirina in più. Ora devono ricredersi”, ha detto Ballarini. “Quando l’opposizione in consiglio comunale scoprirà che il bilancio è in attivo potrebbe avere un attacco di acidità di stomaco. Per questo ho acquistato, a spese mie, un certo numero di scatole di maalox . I consiglieri comunali di opposizione possono andare alla farmacia h24 a ritirarle.”
Secondo quanto detto dall’assessore Ballarini, i 22.400 euro guadagnati dalla farmacia comunale saranno investiti in iniziative per i neonati ( probabilmente il bonus bebè) e per le famiglie con  fragilità sociali.
A margine della conferenza stampa, intervistato mentre usciva dal palazzo municipale, il capogruppo e assessore della Lega Nord di Corbetta, Riccardo Grittini, ha dichiarato che i leghisti sono ” Soddisfatti per i numeri dati da Ballarini”  e poi ha continuato con alcune considerazioni sulla Farmacia H24. ” E’ un ottimo successo per tutta l’amministrazione. Un progetto che abbiamo condiviso sin dall’inizio per dare un nuovo ed importante servizio a tutta la cittadinanza e che é risultato vincente”. 22.400€ é l’utile prodotto, che andrà a sommarsi al capitolo dedicato ai servizi sociali.” Poi commenta l’ assenza del Sindaco Antonio Balzarotti che, in effetti, ha sorpreso un po’ tutti e fatto sospettare che non tutto fili poi così liscio in maggioranza, ma Grittini non si scompone e dice solo che “Ci sarebbe piaciuto vedere anche il sindaco alla conferenza stampa, in rappresentanza dell’intera squadra”.
Al momento, quindi, vedremo solo se le opposizioni attuali, all’inizio della campagna elettorale, andranno a ritirare la scatola di maalox offerta loro da Marco Ballarini.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2381 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Be the first to comment

Rispondi