Inaugurati i Coradia Meridien, i nuovi treni di Trenord

Roberto Maroni inaugura treno

Milano – Il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni ha annunciato che i treni 38000, in funzione dal 1969, saranno dismessi entro il prossimo anno, e  sostituiti dai nuovissimi treni Coradia Meridien, di Trenord.

maroni-treno-inugurazione-324x276 Inaugurati i Coradia Meridien, i nuovi treni di Trenord Politica Prima Pagina   %Post Title, %Image Name, %Post CategoryIl primo è  stato inaugurato oggi alla stazione Garibaldi da Roberto Maroni e dall’assessore Alessandro Sorte. Presenti anche il presidente del Gruppo FerrovieNord Andrea Gibelli e l’amministratore delegato di Trenord Cinzia Farisè. A Varese, l’assessore Francesca Brianza annuncia l’eliminazione di 15 passaggi a livello pericolosi. Che i problemi dei pendolari delle linee ferroviarie dell’Altomilanese di avviino verso la soluzione?
“Regione Lombardia sta investendo molto sulla mobilità e qui alla stazione Garibaldi abbiamo salutato un vecchio treno del 1969 che va in pensione e viene sostituito da un moderno treno Coradia che oggi effettua la sua prima tratta. L’anno prossimo immetteremo altri 12 nuovi Coradia in circolazione e in tutto altri 37 entro il 2017.

Un investimento importante

“Si tratta di un investimento importante per rendere più agevole il trasporto per i nostri pendolari”. Con queste parole Roberto Maroni commentato il battesimo del primo Coradia entrato in servizio, primo in Europa ad avere 6 carrozze, ma non è la sola novità che riguarda il trasporto su rotaia, in questi giorni. Ragione Lombardia ha infatti destinato 10 milioni di euro per eliminare 15 passaggi a livello in alcuni dei Comuni della provincia di Varese.

Laveno Mombello, Luino, Ispra, Sangiano, Maccagno-Pino-Veddasca, Taino e Angera vedranno quindi realizzate quelle opere che porranno fine, si spera, agli annosi problemi e disagi subiti dai pendolari delle tratte ferroviarie Gallarate-Laveno-Luino-Pino e Gallarate-Sesto Calende-Laveno e da chi percorre la rete stradale che le incrocia. L’annuncio è stato dato dall’assessore Post Expo e alla Citta’ metropolitana di Regione Lombardia, Francesca Brianza, dopo aver partecipato al convegno “Infrastrutture e territorio nell’area transfrontaliera italo-svizzera: le opere qualificanti il territorio”organizzato dalla Camera di Commercio di Varese.

Molti gli investimenti in Lombardia

culturedigitali Inaugurati i Coradia Meridien, i nuovi treni di Trenord Politica Prima Pagina   %Post Title, %Image Name, %Post Category

Per l’altomilanese questo interesse della regione Lombardia nel migliorare le infrastrutture ferroviarie fan ben sperare per la soluzione dei numerosi problemi dei pendolari che utilizzano i treni e passanti ferroviari che lamentano i numerosi ritardi dovuti a guasti e a problemi ai treni e alle linee. Le linee più sotto pressione del territorio sono il famoso S5 e S6, delle linee suburbane del passante ferroviario che costituiscono, in certo senso, il sistema delle metropolitane esterne a Milano.

Sono infatti le due linee che collegano Milano con Novara e Varese e che attraversano magentino, legnanese e castanese. Il piano di investimento effettuato per i 18 treni di Trenord, effettuato dalla regione Lombardia e dalla società di gestione delle linee, Ferrovienord, è di 170 milioni di euro.
Le richieste e le aspettative dei pendolari sono molte, alcune volte anche solo organizzative come quella di avere un distributore automatico di biglietti avanzato dai pendolari di Castano Primo.
La cerimonia di pensionamento dei vecchi treni e l’inaugurazione dei nuovi è sta suggestiva: un flash mob di una sessantina di ballerini hanno accompagnato la partenza del vecchio treno che si è diretto verso la rimesssa e poi la partenza di quello nuovo fiammante.

Anna Alice
Anna Alice 128 Articoli
Ogni persona ha una vita normale e una vita di fantasia, di pensieri e di sogni. Sono una impiegata, una contabile. Ho a che fare ogni giorno con i numeri, e raccontare il mondo con le parole è il mio modo di fuggirne.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi, rettifica o replica