2 furti in appartamento e ora manca anche il defibrillatore

il defibrillatore di Ossona in piazza

Ossona –  Oggi ci sono stati due furti in appartamento in paese. Il primo è stato commesso in via Petrarca, nella zona di Ca Neu ( case nuove), una delle traverse della via Leopardi. Il secondo è stato in Burgass, nella corte in fondo alla via Pascolutti. E’ sparito anche il defibrillatore inaugurato la scorsa domenica

Pubblicità

funerali Lista

il defibrillatore di Ossona in piazzaUn brutto ritorno alla realtà, per il paese di Ossona che ormai da mesi viveva un momento di tranquillità, oggi purtroppo finita. Parrebbe verosimile che i due furti computi oggi ad Ossona siano stati compiuti dalle stesse persone che li hanno compiuti la scorsa settimana. Lo schema sembra essere lo stesso: tre uomini, uno al volante, uno a fare il palo nel bagagliaio dell’auto e nello stesso tempo raccoglie la refurtiva mentre il terso si introduce nell’appartamento, ruba il rubabile e poi velocemente scappa e, dopo ever buttato tutto nel bagagliaio si getta su una portiera, immediatamente il terzo uomo, al volante, ingrana la marcia e scappa accelerando alla massima velocità. La’utomobile utilizzata per i due furti era dello stesso coloro, un’alfa grigia. In via Petrarca è stata vista anche una seat grigia, parcheggiata nella mattinata. Nel furto in via Petrarca il padrone di casa si  accorto del danno fatto solo quando è tornato a casa per il pranzo, mentre nel secondo cado, in via Pascolutti, i ladri sono stati fermati da una vicina che è riuscita a metterli in fuga anche  se purtroppo troppo tardi. Erano infatti già riusciti ad entrare in un appartamento e a fare razzia. I carabinieri hanno ricevuto le denunce e le testimonianze in ambedue i casi.

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

Oltre ai furti, a Ossona c’è un altro mistero. Il defibrillatore che era stato posizionato sotto la torre civica, in piazza Litta, solo la scorsa domenica, di fianco alla porta, e lì inaugurato dall’amministrazione comunale, con una lunga cerimonia è sparito. Non c’è più. La cassetta che lo conteneva la scorsa domenica è ora vuota, ma non è stata scassinata o rotta. Semplicemente il defibrillatore è stato tolto dalla sua sede. Attualmente non si sa da chi e per quale motivo.

Pubblicità

 

Commenti Facebook
Pubblicità
  • Vittoria acconciature ed estetica

  • Bed & breakfast La Scala a Rho

  • gt consulting di Manuele Trentarossi

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4802 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.