Il comandante Carmine Perri torna in servizio

Ossona e Casorezzo – Il 22 settembre il comandante della polizia locale associata di Ossona e Casorezzo, Carmine Perri, è tornato in servizio dopo un brutto incidente che lo aveva tenuto lontano dal lavoro per tre mesi. Lo annuncia su Facebook,  con cui ha continuato a seguire il suo paese, anche mentre era in malattia.

il comandate carmine perri su facebookIl comandante della polizia locale Carmine Perri è tornato in servizio e fra le prime azioni che ha compiuto c’è stata quella di annunciarlo con un messaggio sulla bacheca Facebook del gruppo di Casorezzo online che è il corrispondente di Casorezzo del gruppo facebook di Ossona Sicura, dove sono inserite tutte le segnalazioni pubbliche che i cittadini fanno, utilizzando Facebook come un modo per tenersi in contatto. La lungimiranza del comandante Carmine Perri, e la sua passione per il lavoro che svolge, lo ha spinto iscriversi al gruppo dei cittadini e a parteciparvi attivamente, tenendo sempre conto di tutte le segnalazioni effettuate dai cittadini , sia tramite facebook sia tramite i gruppi di whats app.
Per la disponibilità e la prontezza cui risponde ai cittadini, Carmine Perri è diventato velocemente anche il punto di riferimento preferito dei cittadini di Ossona, che, quando parlano con lui, hanno l’ottima impressione di essere utili, di essere presi sul serio e di poter collaborare a mantenere un buon livello di sicurezza nel paese.

Dato che oggi ritorna in servizio effettivo, anche se c’era l’impressione che, nonostante fosse a riposo per l’incidente, non se ne fosse mai andato e che abbia continuato a seguire le vicende dei suoi paesi, gli diamo il bentornato.  Ieri, non era ancora in servizio ma già rispondeva su Facebook ai cittadini che segnalavano la presenza di un’auto sconosciuta con un finestrino rotto. Uomini così attaccati al proprio lavoro, al punto da non staccarsene e da non contare ore e riposo sono preziosi. Bentornato comandante Perri, e grazie!

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2278 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.