La storia di Paolo e Francesca a Legnano con Pino Micol

Andrà in scena fra poche ore, nella serata di martedì 23 giugno alle 21,30, ma si è ancora in tempo per decidere di passare la serata a teatro, nel parco della Biblioteca Civica a Legnano, in via Cavour 3. Pino Micol interpreterà i versi di Dante Alighieri nel recital concerto “Dante sotto le stelle”, tratto da un’idea di Manuele Morgese. Micol sarà accompagnato da Fabrizio De Melis al violino e Angelo Santisi al Violoncello.Lo spettacolo è una produzione del Teatro Zeta dell’Aquila. L’ingresso è libero.

La storia di Paolo e Francesca a Legnano con Pino MicolPino Micol è in scena in questi giorni al Piccolo Teatro di Milano con La Bottega del caffè diretta da Maurizio Scaparro. E’ tra i più importanti attori e registi del Teatro Italiano contemporaneo e interpreta una scelta dei canti del capolavoro della letteratura mondiale La Divina Commedia; “L’Amor che move il sole e l’altre stelle”, verso di chiusura del trentatreesimo canto del paradiso è obbligatoriamente il titolo della scelta dei canti servita dal grande attore e regista che attraverso la sua impressione, propone un percorso d’Amore nell’opera più celebre della letteratura italiana.
La performance abbraccia la vicenda di Paolo e Francesca, i due amanti che si trovano nella schiera dei “morti per amore”, soffermandosi poi nel primo canto del Purgatorio, momento di passaggio e rito fondamentale della commedia dantesca, guado che lega profondamente Dante alla tradizione classica attraverso la figura di Catone e si conclude nella visione di luce del trentatreesimo canto del Paradiso: L’Amor che move il sole e l’altre stelle.
“I capolavori si difendono da qualsiasi maltrattamento; possono essere svillaneggiati fino ai limiti estremi (e succede purtroppo anche con grande successo dei colpevoli) ma resistono nella loro importanza e bellezza. Mi ha appassionato il tema dell’amore, sempre presente in tutta l’opera di Dante e non solo nella Commedia; tema talmente presente che ho dovuto molto ragionare per comporre un filo conduttore che corre dall’inizio, con il primo canto dell’inferno, alla fine, con l’ultimo canto del Paradiso”, scrive Pino Micol.
Lo spettacolo fa parte della Rassegna ScenAperta Estate e in caso di pioggia si terrà lo spettacolo si terrà al Teatro Sala Ratti in corso Magenta 9, sempre a Legnano.

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2204 Articles
Sono per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Be the first to comment

Rispondi

Leggi anche