Matteo Salvini alla festa del Ticino a Pregnana Milanese

Prenderà il via con il botto, la festa provinciale della Lega Nord del Ticino, che inizierà il prossimo venerdì 19 giugno a Pregnana Milanese, nell’area feste di via Gallarate. Il primo ospite politico della prima serata in assoluto sarà infatti Matteo Salvini, che sarà alla festa per le 21.00 circa. Il giorno seguente il segretario federale della Lega Nord sarà a Pontida, per la seduta del congresso federale che riguarderà i cambiamenti dello statuto della Lega nord. Quindi seguirà, domenica 21 giugno, l’annuale festa di Pontida, che radunerà moltissimi leghisti sullo storico pratone del giuramento di Alberto da Giussano. Mai stanchi, questi leghisti, alla sera del sabato e della domenica si ritroveranno ancora a Pregnana Milanese per le tre serate di politica e di musica.

Matteo Salvini alla festa del Ticino a Pregnana MilaneseVenerdì 19 sarà anche la serata dedicata a Radio Padania, e sarano presenti anche Sammy Varin, il direttore Alessandro Morelli, e molte delle voci di Radio Padania come quella del giornalista Leo Siegel,  di Gabriele Zeggio, noto anche come uomo gazebo, io, cioè Ilaria Maria Preti e tanti altri. Radio Padania Libera è una delle realtà più importanti della Lega Nord. Dal momento della chiusura del quotidiano La Padania, Radio Padania è diventata praticamente l’organo ufficiale di divulgazione delle idee del Movimento. Quasi cento volontari si danno il cambio continuamente dai microfoni degli studi di via Bellerio e oltre a loro gli ascoltatori compartecipano a fare la radio, telefonando durante i Fili diretti che caratterizzano l’ultima Radio davvero libera esistente nel paese. Radio Padania infatti non ha filtri per le telefonate. Si va sempre in diretta. Tanto spazio alla musica, all’informazione, al sociale e naturalmente tanta politica. Così sarà anche la festa Lega Nord di Pregnana Milanese. Musica, politica, informazione radunati nelle tre serate, cui parteciperanno, oltre Matteo Salvini, anche il segretario nazionale della Lega Lombarda Paolo Grimoldi, Umberto Bossi e il deputato Nicola Molteni, oltre a vicepresidente del consiglio regionale Fabrizio Cecchetti e all’assessore al bilancio Massimo Garavaglia. Presenti anche gli sponsor della radio, fra cui Ernestino Roveda che ormai, con i suoi vini dall’etichetta Salviniana e le magliette “per 700 euro al mese son profugo anche io”  che saranno messe in vendita nei gazebo presenti alla festa.

pranzo lega nordAnche se alle feste della Lega Nord si parla soprattutto di politica di progetti e di politica non è dimenticato nemmeno l’aspetto culinario che è curato in modo particolarmente etnico. Etnico inteso come locale,  come dire cioè che il maiale, anzi il cinghiale, la fa da padrone assoluto.

Il menù del pranzo di domenica 21 giugno, per chi non potrà essere a Pontida, offrirà ai pregnatesi, delle porzioni axterixiane  di polenta e cinghiale, preceduti da numerosi antipasti e seguita dal dolce e dal caffè. La polenta e cinghiale è preparata anche nella schiscetta, o come si dice, nella forma di “ciapa e porta a ca’ “, traduzione semiletterale del inglesismo “take away” riferito al cibo da asporto.

Insomma ci si può anche cenare senza grandi difficoltà. Resta un pochino il dispiacere che la festa si sia accavallata con la festa di Pontida, ma pazienza, vorrà dire che interesse, e divertimento intelligente sarà doppio, in questo fine settimana. Intanto, la lega nord si prepara per la prima serata, che sarà sicuramente la più impegnativa, vista la presenza di Matteo Salvini .

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2241 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi