Arrestati a Inveruno i ladri rame di Torrazza (Pv)

Arrestati a Inveruno i ladri rame di Torrazza (Pv)

Arrestati a Inveruno i ladri rame di Torrazza (Pv)E’ successo qualche giorno fra la frazione Torrazza di Borgo san Siro e il Comune di Inveruno. Due zingari extracomunitari di 19 e 30 anni sono stati arrestati a Inveruno (Mi) dai carabinieri che li avevano fermati, durante un controllo stradale. Il furgone su cui viaggiavano era stato rubato e risultava già come tale. Nel retro del furgone i due avevano nascosto 24 matasse di rame, per un valore di 7mila euro.

Dopo le indagini immediatamente effettuate dai carabinieri si è scoperto che  due arrivava direttamente dal Comune i Borgo San Siro, in provincia di Pavia, dove avevano rubato 560 metri di cavi elettrici, lasciando i 600 abitanti della frazione Torrazza completamente al buio.  A questo punto i due sono stati trattenuti anche per questo reato in attesa del processo per direttissima, che avviene quando c’è la fragranza di reato e i colpevoli sono presi sul fatto. Il furgone è stato restituito al proprietario e i cavi elettrici rubati sono stati consegnati all’Enel che ha provveduto a ripristinare la linea che porta l’elettricità a Torrazza. Rimangono scoperti, però, i costi per la riparazione del grave danno effettuato da questi due ladri vandali.

(Fonte: milanotoday)
Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2209 Articles
Sono per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Be the first to comment

Rispondi