La piccata alla milanese. Un piatto per stare leggeri

Piccata alla milaneseEcco una ricetta veloce veloce, che si serviva ai bambini che tornavano da scuola o ai convalescenti che dovevano mangiare leggero: la piccata alla milanese. Questi sono gli ingredienti: 600 gr. di fettine di fesa di vitello, burro, una grossa manciata di prezzemolo, succo di un limone, farina bianca 00, sale e pepe. Pulire il prezzemolo, lavarlo, asciugarlo e tritarlo finemente con la mezzaluna.
Infarinare le fettine di vitello. In una larga padella mettere un bel pezzo di burro e cuocervi la carne da entrambi i lati salando e pepando. Appena prima di togliere le fettine dal fuoco cospargerle con il prezzemolo e con il succo di limone, scuotendo leggermente la padella così che la carne si insaporisca per bene.
Servire subito. Al posto del prezzemolo e del limone si possono usare vino bianco secco o Marsala e allora si avranno le piccatine al vino o le piccatine al Marsala. Un’altra versione permette di usare anche le fettine di fesa di pollo al posto di quelle di vitello.

Daniela Mari Griner
Chi sono Daniela Mari Griner 57 articoli

Daniela Mari Griner è nata a Milano ma vive da sempre a Casorezzo. Si è sempre interessata di cucina, milanese e lombarda in particolare, grazie alle nonne, al nonno materno e ai genitori, mamma cuoca sopraffina e papà ottimo assaggiatore. Finito il liceo classico e iniziata l’Università, abbandona questa per dedicarsi alla sua passione, la cucina appunto, e ha la grande fortuna di venire assunta come redattrice nella più prestigiosa rivista di cucina “La Cucina Italiana”, allora sotto la guida delle mitiche sorelle Gosetti. Qui partecipa alla stesura delle ricette, sia innovative sia tradizionali, alla ricerca delle radici delle stesse e sviluppa la sua conoscenza della cucina di Milano e del territorio circostante, conoscenza e ricerca che proseguono anche dopo aver lasciato la rivista e che continuano nel tempo sino ai giorni nostri