Zingare aggrediscono due ragazze a Ossona

Le notizie sono freschissime. Ieri pomeriggio due ragazze di circa 15 anni sono state aggredite, in via Baracca a Ossona, da due zingare che si erano appostate alla fermata dell’autobus per chiedere la carità. Le due giovanissime stavano tornando da scuola e le zingare hanno loro chiesto dei soldi.

Zingare aggrediscono due ragazze a OssonaLe giovanissime glieli hanno negati e le due zingare le hanno aggredite. Sembra che si tratti degli stessi personaggi che hanno trovato una abitazione in fondo alla via Baracca, e che si sono rese protagoniste di altri episodi simili. il luogo dell’aggressione si trovo prorpio poco dopo l’oratorio di Ossona andand verso il parchetto. Le due zingare si sono divise e ognuna delle due ha aggredito una due.
In soccorso delle due ragazzine sono arrivati i carabinieri di Corbetta a sirene spiegate. Nonostante il forte spavento, per le due ragazze non è stato necessario l’intervento dei sanitari. In queste ore si stanno raccogliendo notizie e particolari su questo grave fatto, che sembra non essere il primo. Qualche mese fa anche a Corbetta una ragazza era stata aggredita dagli zingari addirittura all’interno del cortile di casa. Forniremo altri aggiornamenti della notizia nella prossime ore. Non è nemmeno la prima volta che queste due particolari zingare aggrediscono dei passanti perchè non vogliono dar loro dei soldi o nel tentativo di derubarli. I genitori, parenti e amici delle ragazze hanno iniziato a fare una raccolta firme per fare in modo risolvere il grave problema della presenza in paese di queste due sgraditissime persone.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2290 articoli

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l’ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it).
Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

6 Commenti

  1. Il voto é un diritto del cittadino italiano. Esser presi per il culo da chi ci governa un dovere. Svegliamoci é ora di dire basta a Renzi che non é stato nemmeno eletto dal popolo italiano

Commenti chiusi.