La Banda di Rho festeggia Santa Cecilia, patrona della musica

La banda di Rho festeggia Santa Cecilia, patrona dei musicaLa Banda di Rho, come è familiarmente chiamato il Corpo Musicale Cittadino Parrocchiale di Rho, ha organizzato per il prossimo sabato 22 novembre, giorno dedicato alla patrona della musica e del canto Santa Cecilia, un concerto molto particolare. Infatti la banda animerà la Messa prefestiva nella Chiesa di San Vittore e vi terrà un concerto, a partire dalle 16.30. Il concerto sarà diretto dal maestro Salvatore Catalano e sarà eseguito insieme all’orchestra parrocchiale di Santa Cecilia, composta da archi e fiati, diretta dal maestro Alberto Rigo. La Messa prefestiva a San Vittore sarà dedicata, uno a uno,  a tutti coloro che negli ultimi 113 anni hanno dedicato il loro tempo e il loro impegno alla Banda di Rho.

Il prossimo 29 novembre, invece, la Banda di Rho parteciperà al concerto “la musica Unisce” che si svolgerà all’auditorium Padre Reina di via Meda, organizzato in collaborazione con il Club Alpino Italiano di Rho, mentre per il 13 dicembre è previsto un concerto di Natale.

La Banda di Rho è stata fondata nel 1901 ed è la più antica della città. Il suo fondatore, don Giulio Rusconi,  è ricordato come un dei personaggio più importanti nel panorama culturale rhodese e il suo apporto alla cultura sia religiosa sia civile della città è stato fondamentale. Ancora oggi, dopo ben 103 anni, la Banda di Rho, sotto la presidenza di Isidoro Moroni, continua la sua opera di diffusione della cultura musicale, coinvolgendo tutte le generazioni di cittadini rhodesi, e negli ultimi anni ha avuto diversi riconoscimenti importanti, come la medaglia d’oro del Premio Isimbardi della provincia di Milano nel 2010, durante la  Giornata della Riconoscenza, in occasione del centenario della fondazione della Banda di Rho e ha partecipato, nel 2005, alle celebrazioni del 50° anniversario dell’Associazione Nazionale Bande Italiane Autonome (ANBIMA) in piazza S.Pietro a Roma. Dal 1902, senza mai saltare un anno, la Banda di Rho ha accompagnato i festeggiamenti per il patrono san Vittore,  e dal 1977 organizza un convegno bandistico che ha molto successo.

 

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2278 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.