Rapporti difficili: gli uomini e la pattumiera

Rapporti difficili: gli uomini e la pattumieraSin da bambina nella mia famiglia notavo sempre gli uomini occuparsi del “servizio” pattumiera. In che senso? Nessuna di noi, a parte riporre i rifiuti nell’apposito cestino, non ha mai provveduto a portarlo negli appositi cassonetti. Perché questa nota? Pretendo da sempre che il mio fidanzato porti “via” la pattumiera. Si lamenta ogni volta di questa mia richiesta ma dopo essere stato sommerso dall’odore nauseabondo che arrivava dalla terrazza del giardino, ha ceduto a questo “compito ingrato”, come lo definisce lui, tre volte la settimana. Non si capisce la dinamica di questa cosa ma lo ritengo un lavoro da uomini… eh si sono ancora una donna all’antica nonostante i miei capelli viola e il mio modo di vivere il quotidiano.

Per cultura e educazione sono stata “allevata” da una famiglia composta principalmente da donne, donne dotate di grande carattere e tenacia, la femmina è la femmina, punto e basta, certe cose non le competono per legge “naturale”. Mi si scaglieranno ora le femministe, ma non me ne frega proprio un bel niente, la femmina è femmina, lavora, accudisce i bambini, pulisce casa, ma categoricamente non gestisce il servizio pattumiera. Le donne sono custodi della famiglia e del proprio marito che deve provvedere a loro nel migliore dei modi, sono impazzita? Assolutamente, lo penso e lo metto in atto ogni giorno, mentre consegno il sacchetto della pattumiera al mio fidanzato.

Sabrina Spirolazzi
Chi sono Sabrina Spirolazzi 14 articoli
Mi chiamo Sabrina Spirolazzi, età? Meglio tralasciare. Nella moda e nello spettacolo si mente sempre… Nata cresciuta a Magenta mi occupo di moda praticamente da sempre, fashion victim soffro spesso di shopping compulsivo, ahimè, con grande orrore da parte della mia carta di credito che urla vendetta ogni 15 del mese. Le scarpe sono la mia passione da quando ero molto giovane, non me ne libero mai anche quando le suole presentano evidenti segni di usura, occupano gran parte degli spazi in casa, cucina compresa. Lavoro come Store Manager a Milano, Zona Brera, mi occupo inoltre delle campagne acquisti. Ho lavorato per parecchi anni nello spettacolo e negli uffici stampa sia testate giornalistiche che di moda, scrivo su alcuni giornali locali quando mi viene chiesto qualche intervento particolare. Qui ho intenzione di parlare di moda, uomini, donne e tutto quello che di fashion esiste, dal design alle mostre, a volte in maniera seria a volte in maniera divertente… Troverete indirizzi utili sul mondo del fashion, realizzeremo total look insieme e cercheremo di risparmiare sull acquisto dell’abbigliamento. Una mia caratteristica? Non si capisce bene quale possa essere… ho 4 gatte, una figlia, un genero rompiscatole e sono felicemente innamorata (?...) A prestissimo

Commenti chiusi.